29/05/2024nuvoloso

30/05/2024pioggia

31/05/2024temporale

29 maggio 2024

Treviso

All'ospedale di Treviso salvata paziente con un complesso intervento di 8 ore che ha coinvolto 4 équipe

La paziente si è rivolta all’ospedale con una avanzata patologia tumorale di origine ginecologica

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

sala operatoria

TREVISO - Ben quattro équipe hanno preso parte ad un intervento di otto ore su una paziente che presentava una avanzata patologia tumorale di origine ginecologica. L’intervento complesso si è svolto poche settimane all’ospedale Cà Foncello di Treviso ed ha visto avvicendarsi in sala operatoria l’équipe ginecologica, diretta dal dottor Enrico Busato, quella urologica, guidata dal dottor Mario Mangano, quella chirurgica del dottor Marco Massani e quella radioterapica del dottor Fabio Ferrarese.

Quando la signora ha deciso di rivolgersi all’ospedale di Treviso, vista la complessità del caso, è stata avviata una discussione all’interno del Gruppo Multidisciplinare di Ginecologia Oncologica. A seguito di ulteriori esami diagnostici di approfondimento, che confermavano la recidiva della malattia, per la quale era già stata operata, si è deciso di sottoporre la paziente a cicli di chemioterapia presso l’Oncologia Medica del Ca’ Foncello, ottenendo una buona risposta, premessa fondamentale per eseguire il delicato intervento chirurgico con l’obiettivo di rimuovere completamente il tumore. Durante le fasi finali dell’operazione, eseguita in vari step, è stata eseguita una seduta di radioterapia intraoperatoria, dove prima era presente la malattia in sede pelvica, utilizzando un’apparecchiatura e una metodica presente in pochi centri in Italia.

“Un sentito ringraziamento a tutte le équipe coinvolte nel delicato intervento chirurgico. Le modalità di presa in carico della paziente e il tipo di operazione a cui è stata sottoposta confermano l’importanza della multidisciplinarietà di figure professionali diverse le cui competenze portano a successi terapeutici come in questo caso” dichiara il direttore generale Ulss 2, Francesco Benazzi.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×