25 gennaio 2020

Volley

Angelo Gerlin nuovo presidente della Volley Piave

Ecco nomi, foto e incarichi del nuovo consiglio direttivo 2019/2022

Volley

FARRA DI SOLIGO - Cambio al vertice della società pallavolistica Volley Piave: per il triennio 2019/2022, il nuovo consiglio direttivo ha eletto con largo suffragio alla carica di presidente il pievigino Angelo “Ino” Gerlin, 55 anni, titolare di una nota azienda di servizi e tecnologie, risultato già il più votato nel corso dell’assemblea dei soci svoltasi l’8 giugno scorso a Falzè di Piave.

A livello di direttivo, Gerlin sarà affiancato dal vice presidente Antonio Zannoni e dai consiglieri Francesco Baiocco, Vera Bianco, Donata Brun, Ivana Lucchetta, Mario Mantese, Luigi Padoin, Alessia Villanova, Marco Zabotti e Lucia Zanco.

Luigi Padoin mantiene l’incarico di segreteria Fipav, la tesoreria verrà seguita da Manuela Spagnol e Alessia Villanova, mentre responsabili minivolley saranno Donata Brun e Ivana Lucchetta.

“Sono onorato e grato per la fiducia riposta nella mia persona – afferma il nuovo presidente “Ino” Gerlin, da quattro anni entrato nell’orbita della Volley Piave, con incarichi di dirigente accompagnatore e poi di direttore sportivo – e assicuro il massimo impegno per continuare a dare tutto il sostegno possibile alla nostra “storica” realtà pallavolistica femminile del Quartier del Piave”. La società Volley Piave, con sede a Farra di Soligo, conta sull’adesione di 150 atlete, con una squadra neopromossa pronta ai nastri di partenza della serie D, e sull’affiliazione di una trentina di partecipanti del settore amatoriale e CSI.

“Ringrazio di cuore il mio predecessore Francesco Baiocco – sottolinea Gerlin – che negli ultimi tre anni ha guidato la società con grande impegno e dedizione, e che ora mantiene comunque un ruolo attivo a livello di direttivo. E confido molto nella disponibilità dei nuovi consiglieri, che stanno dimostrando forte affiatamento e fattivo spirito di proposta e di collaborazione”.

“Ritengo fondamentali la sinergia e il contributo concreto alla vita della Volley Piave di famiglie, amministrazioni locali e aziende del territorio – conclude il presidente “Ino” Gerlin – perché stiamo parlando di una realtà sportiva di grande valore e importanza per le giovani generazioni, anche e soprattutto dal punto di vista educativo, e serve davvero un grande gioco di squadra di tutte le realtà interessate per garantire presente e futuro alla nostra società”.

Nel frattempo presidente e direttivo sono già al lavoro per l’inizio del nuovo anno agonistico 2019/2020: la prossima settimana è in programma l’assemblea interprovinciale Fipav a Treviso, mentre è in calendario per il 21 – 22 settembre l’edizione 2019 del Torneo dell’Amicizia - Memorial Enrico De Faveri, appuntamento internazionale che vedrà le gare ospitate nelle palestre del Quartier del Piave e la finale al palazzetto dello sport di Pieve di Soligo (info www.volleypiave.it).
 

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Imoco Volley
Imoco Volley

Volley

Giocherà in anticipo televisivo contro Casalmaggiore: si comincia alle 20.30

Sabato Pantere in campo a Cremona

TREVISO - Terza giornata di ritorno della A1 femminile al PalaRadi di Cremona sabato in anticipo-Rai contro la E’Piu’ Pomì Casalmaggiore per l’Imoco Volley.

una fase del match
una fase del match

Volley

Nell'infrasettimanale del Palaverde finisce 3-0 per le Pantere

Coppa, Carraro Imoco ok contro l'Alba

TREVISO - La Carraro Imoco Conegliano torna in Champions League per la prima di ritorno del Girone D, ospite la squadra rumena dell’Alba Blaj.

Imoco Volley
Imoco Volley

Volley

Si gioca alle 20.30 al Palaverde: avversaria di turno l'Alba Blaj, già sconfitta 3-0 all'andata

Pantere, mercoledì di Champions

TREVISO - Inizia il girone di ritorno della fase di qualificazione della CEV Champions League e le Pantere, con la denominazione europea A.Carraro Imoco Conegliano, ricevono stasera, mercoledì, alle 20.30 al Palaverde le rumene dell’Alba Blaj.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×