25 gennaio 2020

Mogliano

Anziana truffata, pensione sparita

L'episodio a Zero Branco: l'uomo bussa alla porta, con una scusa riesce a entrare. E se la svigna con 900 euro

commenti |

commenti |

Anziana truffata, pensione sparita

ZERO BRANCO – Anziana raggirata, rubati 900 euro della pensione. L?episodio venerdì mattina, quando un falso ispettore dell’acquedotto bussa alla porta dell’anziana residente in via Cesare Battisti.

 

L’uomo ha spiegato che doveva effettuare alcuni controlli in zona e, così facendo, è riuscito a convincere la signora a entrare in casa.

 

Approfittando di un momento di distrazione dell’anziana, il falso ispettore ha rovistato nei cassetti dove la donna aveva riposto i soldi della pensione, per poi tagliare la corda.

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Zero Branco che hanno immediatamente avviato le indagini per tentare di dare un nome ed un volto al  ladro. 

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×