21 settembre 2021

Montebelluna

Approvato in consiglio l’ordine del giorno su Patrick Zaki

Ok con i soli voti favorevoli della minoranza e l’astensione della maggioranza

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

ordine del giorno su Patrick Zaki

MONTEBELLUNA – “In questi mesi Amnesty Montebelluna ha organizzato diversi flash mob nella nostra città per sensibilizzare la cittadinanza sulla situazione che Patrick Zaki sta vivendo e chiederne la liberazione”: precisa il capogruppo Pd-Il futuro è adesso Davide Quaggiotto spiegando che anche il gruppo che rappresenta ha ritenuto opportuno prendere posizione su questa vicenda presentando un ordine del giorno per domandare al Consiglio Comunale di Montebelluna di pronunciarsi chiedendo al Governo di concedere la cittadinanza italiana a Patrick Zaki.

Si tratta di un documento presentato e approvato anche in molti consigli comunali e regionali d’Italia, quindi Quaggiotto aggiunge: “Patrick Zaki è un ragazzo egiziano che studia all’Università di Bologna che è stato incarcerato ingiustamente per il suo impegno a favore dei diritti umani quando è tornato in Egitto per fare visita ai genitori. Concedergli la cittadinanza italiana ne favorirebbe il rilascio‘’. In consiglio la maggioranza ha ritenuto di astenersi sull’ordine del giorno che è comunque stato approvato con i soli voti favorevoli della minoranza: qualora ci fosse stato un aperto diniego da parte della coalizione di governo il documento non sarebbe stato avallato.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×