01/04/2023nubi sparse

02/04/2023nubi sparse

03/04/2023poco nuvoloso

01 aprile 2023

Cronaca

Aprono un profilo di coppia e vendono foto e video espliciti: “Lei ha mollato il lavoro, io lo farò”

Su Onlyfans si fanno chiamare “laricamelavip”

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

onlyfans laricamelavip

ITALIA - Sono una coppia nella vita, nel lavoro e sul web. Helder Rose e la sua fidanzata hanno aperto un profilo Onlyfans circa 2 anni fa, e dopo un periodo di pausa hanno ricominciato a vendere foto e video ai propri iscritti. “Proponiamo contenuti espliciti – spiega il 28enne -. Col tempo abbiamo diversificato la nostra attività: abbiamo un profilo su un sito pornografico e un profilo OnlyFans per i clienti fidelizzati. Abbiamo anche collaborato con una ragazza che è diventata una pornostar”.

 

Helder vive nel Milanese e lavora in una fabbrica di cioccolato, ma ha altri progetti per il futuro. “La mia fidanzata aveva un contratto a tempo indeterminato, ma si è licenziata e si è dedicata a tempo pieno a questa attività – racconta Helder -. Sto aspettando, ma anch’io vorrei fare questo step”. Gli Onlyfanser riescono a guadagnare migliaia di euro al mese, e diverse persone stanno lasciando il proprio posto di lavoro per gestire questi profili. “Tanti credono di diventare ricchi, ma il tuo profilo è una vera e propria azienda – sostiene il 28enne -. Arrivi a certi risultati solo se sei bravo. Non siamo tutti imprenditori”.

Ormai la mole di lavoro richiesta dal sito e dai fans è diventata incompatibile con una giornata lavorativa di 8 ore. “Dobbiamo rimanere sempre attivi sul sito – rivela il giovane -. Dedichiamo anche 15-16 ore al giorno ai contenuti e alle chat e ci facciamo conoscere su altre piattaforme”. “Dal punto di vista sessuale siamo sempre stati molto curiosi e non convenzionali – svela il ragazzo -. Due anni fa abbiamo visto un video che parlava di una ragazza spagnola che aveva lasciato il lavoro in fabbrica per approdare su Onlyfans. In quel momento abbiamo deciso di farlo anche noi”. Il profilo “vip” di Helder e della sua fidanzata ha circa 100 fans, mentre l’account free e le altre piattaforme social contano circa 30mila follower.

 

“Siamo ripartiti da zero un mese fa, dopo un anno di stand-by – dichiara -. Non riuscivamo più a gestire il traffico, con centinaia di persone in chat diventavamo matti. Abbiamo avuto picchi di 80 persone attive nello stesso momento. Ora siamo tornati con un piano aggressivo”. I due giovani propongono contenuti eterosessuali, ma le richieste “omo” non mancano. “A volte gli uomini desiderano degli striptease o mi chiedono di inquadrare più me che lei – svela il 28enne -. Con i fans abbiamo un certo legame: nelle giornate buie vogliono parlare con noi, ma in quei momenti non si parla di sesso”. “Amo questo Paese, ma non so se rimarremo qui – dichiara il ragazzo -. Con tutta probabilità andremo a vivere in un altro posto, perché in Italia ti massacrano fiscalmente. Noi invece vorremmo esplorare il mondo”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×