29/01/2022velature sparse

30/01/2022sereno

31/01/2022foschia

29 gennaio 2022

Vittorio Veneto

ARMI E MUNIZIONI IN CASA, ARRESTATO

D.R.U. 44enne di Fregona si trova agli arresti domiciliari

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Fregona - Nuovo colpo messo a segno dai carabinieri della stazione di Vittorio Veneto contro la detenzione illlegale di armi e munizioni.

Nella mattina di martedì 13 aprile in occasione di un controllo a Fregona i carabinieri hanno potuto riscontrare che le armi detenute presso l'abitazione di D.R.U. 44enne del posto, celibe, magazziniere, incensurato, non erano state denunciate come previsto da legge.

L'uomo deteneva infatti nella propria abitazione illegalmente una pistola semiautomatica, un fucile automatico a pompa (ceduto a D.R.U. da M.P., anche lui del posto, che lo aveva a sua volta importato illegalmente dalla Francia nel 2005), una doppietta, quattro pugnali e 131 cartucce. M.P. - 46enne di Fregona, operaio, coniugato - non aveva mai denunciato la detenzione del fucile a pompa.

Per D.R.U. sono scatti gli arresti domiciliari, mentre M.P. è stato deferito in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria di Treviso.

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×