20 aprile 2021

Montebelluna

Arriva il marciapiede in via Feltrina Sud

Approvato il progetto esecutivo per la realizzazione

|

|

Arriva il marciapiede in via Feltrina Sud

MONTEBELLUNA – Arriva il marciapiede in via Feltrina Sud: la giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo. Il marciapiede sarà lungo 242 metri (dalla rotonda delle Crozzole a via Montello) e sarà realizzato in asfalto, in modo da poter essere utilizzato sia dai pedoni che dai ciclisti, con una cordonatura di separazione dal sedime stradale intubando l’attuale fossato di scolo. Sarà realizzato anche un attraversamento pedonale rialzato di fronte alla chiesa di Biadene.


 


“Da tempo – spiega il sindaco Marzio Favero – il Comitato civico ci segnalava la pericolosità di via Feltrina Sud ove c’è un borgo significativo, privo di marciapiede, disposto lungo una strada il cui traffico è notevole per la prossimità della rotonda delle Crozzole. Bene, grazie alla strategia delle formiche, abbiamo accantonato i soldi per mettere in sicurezza pedoni e ciclisti. Un ringraziamento va ai consiglieri comunali di maggioranza perché la politica del rigore da loro portata avanti sta dando i suoi frutti. Non solo, nei giorni scorsi ci è stato formalmente consegnato da Veneto Strade il vicino sottopasso ciclabile sulla Feltrina; questo ci mette nelle condizioni di provvedere a generare le servitù di passaggio per il completamento del percorso”.


 


Il Comune procederà anche, nel quadro delle asfaltature, a sistemare via Feltrina Nord e alla manutenzione del marciapiede di via Erizzo.


“Anche il finanziamento della sistemazione della Pineta a ridosso di Villa Pisani verrà sbloccato – aggiunge il primo cittadino - In accordo con il Comitato civico di Biadene, abbiamo ritenuto di ridurre la cifra dagli iniziali 110.000 euro agli attuali 60.000. Sarà a breve attivato un tavolo a tre: Comune, Comitato civico e Gruppo Alpini di Biadene Pederiva per convenire sugli interventi da effettuarsi; la progettazione sarà a cura degli uffici comunali. Bisogna ringraziare il Comitato civico perché, con grandissima puntualità, ha rappresentato all’Amministrazione i problemi della frazione, consentendoci di stabilire un ordine di priorità. Confidiamo in breve tempo di poter dare altre risposte qualificate al quartiere di Biadene-Pederiva”.


 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×