28 maggio 2020

Altri sport

Azzurre del fioretto paralimpico qualificate per Tokyo 2020. Grazie a Bebe

L'atleta paralimpica moglianese Beatrice Vio trascina la nazionale italiana alla qualificazione per i prossimi giochi olimpici

Altri sport

Bebe Vio (al centro)

MOGLIANO - Grazie a Bebe, raggiunto l’obiettivo della nazionale italiana femminile di scherma paralimpica di partecipare alla prova a squadre del fioretto alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020.

Il risultato è stato centrato alla seconda tappa di Coppa del Mondo ieri a Sharja, nell’Unione degli Emirati Arabi.

La squadra azzurra, campione mondiale ed europea in carica, era composta da Loredana Trigilia, Andreea Mogos e Beatrice "Bebe" Vio.

Hanno superato nettamente in finale la Russia con il punteggio di 45-20. Il terzetto italiano, trascinato da Vio, aveva battuto ai quarti la Thailandia per 45-30, per poi avere ragione in semifinale di Hong Kong per 45-41 al termine di un assalto alla pari, conclusosi con il rush finale di Mogos nel penultimo parziale prima della conclusione della campionessa di Mogliano Veneto.

Per la moglianese si è ripetuto il doppio successo fatto registrare a Tblisi (Georgia) quando si affermò sia nella prova individuale che in quella a squadre.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Giovanni Malagò
Giovanni Malagò

Altri sport

Intervento domenica sera in televisione da parte del presidente del Coni Malagò

Sci, Mondiali di Cortina spostati al 2022

CORTINA - Oggi, lunedì il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali porterà nelle sedi internazionali la richiesta di spostare a marzo 2022 i mondiali di sci previsti a Cortina a febbraio 2021".
 

Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo
Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo

Altri sport

Nel giorno in cui si sarebbe dovuta correre la tappa a cronometro del Giro d’Italia, serata in rosa a San Pietro di Feletto con Sacha Modolo, Andrea Vendrame, Davide Cimolai, Franco Pellizotti

Festa in Rosa a Ca' del Poggio

SAN PIETRO DI FELETTO - Una festa in rosa per rilanciare le colline del Prosecco. Ieri, sabato 23 maggio, nel giorno in cui il Giro d’Italia avrebbe dovuto offrire l’attesissima tappa a cronometro da Conegliano a Valdobbiadene, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort è ripartito da una cena che,...

Tokyo 2020
Tokyo 2020

Altri sport

E in caso l'Olimpiade non potesse andare in scena? "Verrà annullata, non spostata nuovamente"

Giochi di Tokyo, "No a nuovi rinvii"

LOSANNA - Di certo si faranno nell'estate 2021 o mai più. Le Olimpiadi di Tokyo non potranno più subire alcuna proroga, o spostamenti, se non altro "perché gli atleti - come ha ammesso il presidente del Cio, Thomas Bach - non possono vivere nell'incertezza".

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×