23/01/2022sereno

24/01/2022foschia

25/01/2022foschia

23 gennaio 2022

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Babbo Natale a Sernaglia

Ultimi contributi in arrivo

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

contributo soldi comune sernaglia

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Ultimi regali di Natale da parte dell’Amministrazione Comunale di Sernaglia della Battaglia.

A beneficiarne in primis le attività produttive del territorio comunale che hanno dovuto sospendere il proprio lavoro. Un contributo da un minimo di 130 a un massimo di 800 euro, ma grazie a due tipologie di contributo straordinario, anche cumulabili, l’importo massimo erogabile è pari a 1.600 euro.

Le richieste di accesso al contributo dovranno essere presentate via Pec al Comune di Sernaglia della Battaglia entro le ore 12:00 del 15 gennaio 2021. Tutte le indicazioni per presentare le domande sono reperibili su www.comune.sernaglia.tv.it.

“È il risultato di un lavoro di squadra per il quale ringrazio in particolare l'assessore alle attività produttive Paola Balliana.” commenta il sindaco Mirco Villanova “Ci auguriamo che questa iniziativa possa aiutare la ripresa economica e sociale del territorio, in coincidenza con l'arrivo del nuovo anno”.

Altra categoria destinataria dei fondi è la scuola.

Il sindaco e il parroco don Mirko Dalla Torre spiegano che “le scuole dell'infanzia di Sernaglia e Falzè di Piave hanno fatto rilevanti sforzi per garantire, anche nel periodo dell'emergenza, la didattica in presenza a tutti i bambini. Molte famiglie hanno sempre più difficoltà a pagare le rette, e le parrocchie, non avendo entrate alternative, non hanno la possibilità di concedere sconti significativi. Per questo l’Amministrazione e la parrocchia hanno voluto praticare per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021 uno sconto sulla retta pari a 40 euro mensili per ogni bambino, coperti dall’Amministrazione per la quota di euro 30 ed il restante dalla parrocchia.”

“Alle scuole primarie” spiega il sindaco Villanova “stiamo fornendo due nebulizzatori per la sanificazione delle palestre, schermi in plexiglass per l’aula di informatica di Falzè e tre “big pad” (lavagne digitali). Stiamo inoltre iniziando i lavori per dotare i plessi di connessione wi-fi.”.

Si tratta quindi di un termine con il botto per garantire un inizio nel migliore dei modi.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×