06 maggio 2021

Esteri

Bagnanti vanno a toccare gli squali per un selfie estremo

E' successo in Israele. Gli esperti: "E' pericolosissimo"

|

|

squalo

ISREAELE - Cosa non si fa i like. La moda dei selfie estremi, scatti in cui si rischia la vita per stupire e piacere, è sempre più in voga. E l’ultima pazzia arriva dalla spiaggia di Hadera in Israele dove alcuni bagnanti si sono avvicinati a un gruppo di squali, arrivando ad abbracciarli per ottenere un selfie da urlo.

 

L’autorità del parco naturale dove sono state scattate le foto ha volto sottolineare che il gesto dei bagnanti è stato a dir poco irresponsabile, in quando gli squali, seppur all’apparenza tranquilli, postini sempre avere reazioni imprevedibili.

 

Per fortuna in questo caso non ci sono stati feriti. Non sarebbe stata la prima volta che, per un selfie, qualcuno ci ha lasci le penne, mettendosi ad esempio in auto-posa sulle rotaie all’arrivo del treno o in bilico su spioventi scogliere.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×