28/11/2021pioggia e schiarite

29/11/2021sereno

30/11/2021velature lievi

28 novembre 2021

Nord-Est

Bambino morto in ospedale a 5 anni: la regione invia gli ispettori

Lo ha segnalato oggi l'assessore veneto alla sanità Manuela Lanzarin

|

|

Lanzarin

VENEZIA - La regione Veneto invierà i propri ispettori negli ospedali di Adria, Chioggia e Padova. Si tratta delle strutture che hanno accolto il piccolo Giacomo Lionello, 5 anni, morto dopo una serie di visite per problemi respiratori.
Il bambino è morto ieri, mentre oggi, martedì, la notizia dell'ispezione è stata annunciata dall'assessore regionale alla sanità Manuela Lanzarin.

Le verifiche saranno trasferite all'autorità giudiziaria che opererà di conseguenza. Il bambino era stato dapprima ricoverato e poi dimesso dall'ospedale di Adria per una gastroenterite.
Perdurando il malessere, i genitori lo hanno portato al nosocomio di Chioggia dove ha accusato due arresti cardiocircolatori. Infine il ricovero in terapia intensiva pediatrica all'ospedale di Padova dove è deceduto ieri mattina alle 7.

 



Dello stesso argomento

immagine della news

30/10/2017

Inaugurato il nuovo centro "Il Sole"

La realtà, gestita dalla cooperativa Madonna dei Miracoli, ha l'obiettivo di inserire nel mondo del lavoro persone con disabilità

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×