20/01/2022coperto

21/01/2022sereno

22/01/2022sereno

20 gennaio 2022

Lavoro

Banca della Marca: il Natale porta in dono 40.000 euro agli asili del territorio

|

|

Banca della Marca: il Natale porta in dono 40.000 euro agli asili del territorio

Con l’occasione delle festività natalizie, il Consiglio di Banca della Marca su proposta del Presidente Loris Sonego ha deciso di stanziare anche quest’anno 40.000 euro di liberalità in favore di 41 asili del territorio che hanno un consolidato rapporto con l’Istituto, per fronteggiare la situazione di crisi e le carenze di liquidità che i servizi educativi per la prima infanzia stanno tutt’ora patendo a causa dell’emergenza sanitaria.

 

“Abbiamo voluto regalare un’occasione di gioia per i bambini che rappresentano simbolicamente il futuro della nostra comunità, aiutando con un contributo economico 41 scuole dell’infanzia parrocchiali. – commenta il Presidente, Loris Sonego – Fin dall’anno scorso, quando l’emergenza innescata dalla pandemia ha messo in difficoltà molte strutture educative di riferimento locale, Banca della Marca si è attivata prontamente per dare supporto in maniera tangibile, in un contesto in cui molti genitori si sono trovati in difficoltà. Sostenere l’educazione dei ragazzi e trasmettere fiducia alle famiglie, fulcro vivente delle nostre comunità, fa parte del più ampio impegno di Banca della Marca per lo sviluppo sociale del territorio. Cogliendo l’approssimarsi delle festività natalizie, abbiamo voluto dimostrare la nostra vicinanza donando un gesto di solidarietà, con un auspicio di serenità per tutti coloro che si dedicano alle nuove generazioni”.

 

Un’ulteriore conferma dell’attenzione che Banca della Marca ripone alle tematiche di carattere sociale, che da sempre sono oggetto di sostegno, sia in modalità progettuale, come ad esempio l’appena concluso Bando Social Start, sia in maniera più continuativa, a supporto dei fabbisogni e delle esigenze correnti e di gestione operativa.

 



Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×