29 novembre 2020

Castelfranco

Bruciava i rifiuti nel forno della pizzeria: multato

L'episodio è accaduto in un locale dell'asolano, sul posto il controllo dei Nas

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Nas

ASOLO - Nel forno a legna della sua pizzeria bruciava rifiuti in vetro e in plastica: a finire nei guai il gestore di una pizzeria nell'asolano.

Il gestore, 50 anni, è stato denunciato per combustione illecita di rifiuti. L'uomo utilizzava il forno della pizzeria per bruciare rifiuti.

La segnalazione ai Carabinieri è partita dai vicini che sentivano di continuo puzza proveniente dal locale.

All'intenro del locale, nella successiva perquisizione i Nas hanno trovato in cattivo stato di conservazione 180 chili tra prodotti ittici, conserve e altri alimenti per un valore di 1.500 euro.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

09/04/2018

Nas in azione a Mogliano

Blitz dei Carabinieri del nucleo anti-sofisticazioni venerdì sera in centro durante la manifestazione Street Food

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×