26 gennaio 2020

Vittorio Veneto

Buso, dalla poltrona da vice punta a quella da sindaco

Da anni al fianco di De Luca, corre alle prossime Amministrative

commenti | (1) |

commenti | (1) |

Buso, dalla poltrona da vice punta a quella da sindaco

FREGONA - Laura Buso (in foto), attuale vice sindaco di Fregona è la candidata sindaco alle prossime elezioni amministrative del 25 maggio per succedere a Giacomo De Luca, attuale sindaco, che dopo due mandati, comunque corre ancora per rimanere in Municipio da vice o da assessore.

 

Buso ha sciolto la riserva solo pochi giorni fa. L’attuale vice sindaco da 10 anni segue l’amministrazione comunale, occupandosi del sociale, scuola, cultura, famiglia, immigrazione, assistenza. La corsa per la poltrona di primo cittadino sarà con una civica che porta il suo nome “Laura Buso sindaco”, slegata dai partiti. Insegnante di matematica e scienze alla scuola media di Fregona da 36 anni, la professoressa Buso è laureata in biologia, è sposata con Gino Bonatto ed ha due figli. Da diversi anni è presidente del gruppo volontariato di Fregona. Con lei in lista gli attuali assessori Lino Azzalini e Flavio Bottega, ma forse anche altri dell’attuale giunta, poi nomi nuovi, giovani e cinque donne.

 

“Il mio programma punta al sociale, alla tutela dell’ambiente, alla valorizzazione del turismo- spiega Buso- alla famiglia, ai giovani, agli anziani. Va terminato il progetto delle grotte del Caglieron, valorizzata la scuola, lo sport con interventi ai centri sportivi, aiutati i giovani, gli anziani e i genitori che lavorano garantendo il tempo pieno a scuola”. Questo in sintesi il suo programma elettorale. Lo sfidante di Laura Buso è Giuseppe Maso, avvocato, attuale vice sindaco a Vittorio Veneto, in una giunta di centro destra. E un una lista di centro destra si presenterà a Fregona come candidato sindaco.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×