25/05/2024nubi sparse e temporali

26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

25 maggio 2024

Nord-Est

Cadono pezzi in cemento armato dal campanile di San Marco

Avviati accertamenti, ma la Procuratoria esclude rischi

|

|

Cadono pezzi in cemento armato dal campanile di San Marco

VENEZIA - Alcuni pezzi di cemento armato si sono staccati dalla cima del campanile di San Marco, a Venezia. Il materiale, che risale al 1902, ritenuto rivoluzionario per l'epoca, - racconta oggi Il Gazzettino - fu utilizzato nella ricostruzione del manufatto sull'intelaiatura interna della cuspide della torre.

Il fenomeno al momento non desta tuttavia preoccupazioni. "Non ci sono pericoli immediati o a medio termine - ha riferito l'architetto Mario Piana, proto della Procuratoria di San Marco - ma vogliamo raccogliere tutte le informazioni necessarie per progettare un intervento di consolidamento che metta al sicuro per altri 100 anni quel cemento armato realizzato all'inizio del Novecento". Un'indagine specialistica sullo stato della cuspide è stato affidata allo studio Vitaliani, e la manutenzione del campanile prevedono anche controlli alle fondazioni della torre, che erano state già rinforzate con inserimenti in titanio una dozzina d'anni fa, e strumentazioni per monitorare i movimenti, con risultati definiti "rassicuranti".


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×