03 dicembre 2020

Mogliano

Il calcio si ferma per Michele Ferrazzo

L'operaio 53enne deceduto in un incidente sul lavoro a Mogliano faceva l'allenatore

|

|

Michele Ferrazzo

MOGLIANO - Calcio in lutto per Michele Ferrazzo (nella foto), il 53enne dipendente della Triveneta Disinfestazioni morto in un tragico incidente sul lavoro.

Era allenatore di calcio alle giovanili del Musile Mille, dopo due anni all’Ardita Breda.

Sabato il mondo del pallone si è fermato in un minuto di raccoglimento prima del calcio d’inizio.

Lo hanno osservato gli juniores regionali di Marcon-Fossalta. mentre oggi 1’ di silenzio in Fossalta-Unione Graticolato (giovanissimi), Fossalta-Villorba, Fusion-Musile Mille (prima squadra).

Viveva a Maserada da circa un anno. Ferrazzo era originario di Oderzo. Per i funerali, la prossima settimana, bisognerà attendere il via libera della magistratura, che ha disposto l’autopsia sul corpo dell’operaio.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

17/09/2018

Tragedia in azienda, la Procura apre un fascicolo

Il 53enne Michele Ferrazzo è morto venerdì mattina mentre stava effettuando un intervento di derattizzazione all’interno degli impianti di essiccazione cereali della Eurocinque di Mogliano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×