28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Treviso

Caos in Dogana per i tamponi, salta il potenziamento delle linee

Tangenziale in tilt, l'Ulss2 non ha attivato il raddoppio delle postazioni a causa dell'assenza per Covid degli operatori

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

protezione civile al covid point Dogana

TREVISO - Nonostante le pattuglie della polizia locale e la protezione civile a gestire i flussi, ieri al punto tamponi della Dogana un’altra giornata di caos. Ormai succede da diverse settimane, ogni lunedì, quando scatta la corsa al tampone dopo il week end.

 Ma ieri doveva essere diverso: l’Ulss2 infatti aveva annunciato l’apertura di 3 nuove postazioni per effettuare i tamponi, raddoppiando praticamente le linee attuali. Così non è stato a causa della mancanza di sei operatori risultati positivi al Covid e costretti in isolamento. Risultato: traffico paralizzato lungo la tangenziale con code fino a San Lazzaro. Sono circa un centinaio gli operatori sanitari dell’Ulss2 colpiti dal virus, tra i quali anche gli addetti alla registrazione dati dei punti tampone.

Intanto da giovedì per effettuare il tampone nei Covid Point della Marca servirà la prenotazione obbligatoria. I cittadini con l’impegnativa del medico per il tampone dovranno prenotare il luogo, giorno e ora del tampone sul sito dell'azienda sanitaria prima di recarsi al Covid Point. Basterà inserire i dati della tessera sanitaria sul portale dell'Ulss2 (www.aulss2.veneto.it) .

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×