30/01/2023sereno

31/01/2023velature lievi

01/02/2023poco nuvoloso

30 gennaio 2023

Oderzo Motta

Caporalato a Cessalto, condannati a due anni

Due persone erano state arrestate nel maggio 2021

|

|

Caporalato a Cessalto, condannati a due anni

CESSALTO - Caporalato, condannati con rito abbreviato due pakistani: due anni e due mesi. Sono accusati di aver sfruttato 18 braccianti, tutti richiedenti protezione internazionale e, di questi, 12 completamente in nero, per lavorare nei vigneti.

Li pagavano 5 euro l’ora ed erano costretti a vivere in condizioni disumane. Erano stati arrestati lo scorso maggio: il gip del tribunale di Treviso all’epoca aveva firmato due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 27enne imprenditore pakistano, ex richiedente asilo e del suo braccio destro, connazionale.

L’accusa era di intermediazione e sfruttamento del lavoro aggravato in concorso. A condurre l'indagine che ha portato agli arresti, eseguiti lunedì 11 maggio, sono stati Nucleo Carabinieri ispettorato del lavoro di Treviso con la collaborazione dei colleghi del Nil di Udine. Ieri la condanna in tribunale.

LEGGI ANCHE

Cessalto, lavoratori agricoli sfruttati e sottopagati: due arresti

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×