01/02/2023poco nuvoloso

02/02/2023foschia

03/02/2023foschia

01 febbraio 2023

Altri sport

Altri sport

Cartelli ingiuriosi contro Federica Pellegrini a Jesolo

Comparsi sul tratto di 'lungomare delle Stelle' a lei dedicato

|

|

Federica Pellegrini

JESOLO - Cartelli ingiuriosi contro Federica Pellegrini sono comparsi nelle ultime ore lungo l'arenile di Jesolo a lei dedicato.

I vandali, in particolare, hanno coperto le insegne che indicano l'inizio e la fine del tratto di 'Lungomare delle Stelle' intitolato all'ex nuotatrice di Spinea con offese di cattivo gusto dirette alla sua persona. La polizia, informata dei fatti, sta procedendo d'ufficio per risalire agli autori del gesto, visionando le telecamere di sorveglianza di zona.

"Che si tratti di una goliardata, di un atto vandalico, di uno scherzo di carnevale di cattivo gusto, o di un attacco personale, - ha commentato il presidente di Federconsorzi Arenili, Renato Martin - è comunque un gesto da condannare con forza. È una offesa nei confronti di una ragazza che possiamo considerare come nostra concittadina".

"L'inciviltà non risparmia nessuno, nemmeno una campionessa dello sport e della vita, alla quale rivolgo la mia totale solidarietà". Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, si rivolge alla campionessa di nuoto, fatta oggetto di cartelli ingiuriosi posti sul tratto di lungomare di Jesolo a lei dedicato.

"E' un bruttissimo gesto, oltre che un reato - aggiunge Zaia - che non va assolutamente derubricato a goliardata, ma affrontato con rigore e stigmatizzato con forza. Sempre più persone, ogni giorno - conclude il Presidente della Regione - vengono fatte oggetto di minacce o gesti ostili, ai quali va data da tutti una forte risposta di civiltà. Mi auguro che i responsabili vengano presto individuati e puniti con le modalità consentite dalla legge".

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano
Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano

Altri sport

In 700 sui prati di via Ruga per la manifestazione che ha assegnato i titoli provinciali giovanili ed era valida come terza prova del campionato CSI

Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano

| Gianandrea Rorato |

PONZANO - Il cross ha assegnato i titoli provinciali giovanili: allievi, cadetti e ragazzi hanno fatto passerella sui prati del parco comunale di via Ruga, a Paderno di Ponzano, in una manifestazione che è anche coincisa con la terza prova del campionato provinciale Csi.

Via i ragazzi dalle strade, in campo Comune e associazioni sportive
Via i ragazzi dalle strade, in campo Comune e associazioni sportive

Altri sport

Il progetto, a cui partecipa anche una cooperativa sociale, vuole garantire le attività sportive a ragazzi e ragazze a libero accesso

Via i ragazzi dalle strade, in campo Comune e associazioni sportive

| Angelo Giordano |

PONTE DI PIAVE - L'Amministrazione Comunale di Ponte di Piave ha presentato oggi in municipio il progtto "Più Sport per Tutti" destinato a bambini e bambine, ragazzi e ragazze di Ponte di Piave.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×