29 ottobre 2020

Conegliano

Case svaligiate a Conegliano e San Vendemiano: in carcere i presunti responsabili

Tre gli arresti per furto: oltre che nella Marca, i malviventi avrebbero colpito anche in diverse abitazioni in Friuli. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri di Pordenone

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

furto

CONEGLIANO - Tre persone sono state arrestate dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pordenone in esecuzione alle ordinanze disposte dal Gip di Udine.

Arresto per un cittadino albanese di 28 anni, già a Santa Bona a Treviso; invece ai domiciliari con braccialetto elettronico due cittadini italiani, di 21 e 27 anni.

Il terzetto è considerato l'autore di furti commessi a Martignacco (Udine), Conegliano e San Vendemiano, a Porcia e Brugnera (Pordenone) tra il 4 e il 6 ottobre scorsi.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×