16/01/2022sereno

17/01/2022sereno

18/01/2022sereno

16 gennaio 2022

Vittorio Veneto

Il caso dei due Marò: un altro mistero italiano

Toni Capuozzo ne parla sabato alla Loggia dei Grani

| Pietro Panzarino - Vicedirettore |

immagine dell'autore

| Pietro Panzarino - Vicedirettore |

Il caso dei due Marò: un altro mistero italiano

VITTORIO VENETO - Quante domande, dubbi, perplessità, e segreti aleggiano intorno alla storia dei due “marò” che, dopo oltre tre anni di privazione della libertà, sono ancora in attesa di un processo che l’India pretende sotto la sua giurisdizione?

 

La storia è una vera odissea, dall’attacco pirata alla nave mercantile italiana Enrica Lexie, del 15 febbraio 2012, sventato grazie all’intervento dei due fucilieri della Brigata Marina San Marco, il Capo di 1° classe Massimiliano La Torre e il Secondocapo Salvatore Girone (membri del Nucleo Militare di Protezione) – questi i nomi dei nostri marinai –, al subdolo invito a recarsi nel porto indiano di Kochi, dove la stessa nave è stata sequestrata e i due nostri connazionali arrestati dalle forze speciali indiane con l’accusa di aver ucciso due pescatori a bordo del peschereccio St. Antony.

 

I governi che si sono succeduti alla guida del Paese hanno affrontato il problema con sufficienza e trascuratezza, dimenticando che la posta in gioco era il prestigio dell’Italia nell’arena internazionale.

L’India, dal canto suo ha gestito un caso politico/giudiziario in modo tracotante, evidenziando tutte le contraddizioni di un paese che vuole crescere economicamente, ma che fatica molto ad emanciparsi dai complessi di inferiorità che gli derivano dal passato coloniale.

L’India, un paese che (si diceva) amico che non si è voluto offendere e con il quale si è preferito commerciare piuttosto che affrontare con determinazione.

 

Di questo e altro parlerà Toni Capuozzo, noto giornalista e corrispondente di guerra, sabato 12 settembre, alle ore 18.00, presso la Loggia dei Grani, in Piazza Minucci a Serravalle, presentando il suo ultimo lavoro “Il segreto dei marò”.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Gruppo locale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, costituisce un’occasione unica per conoscere gli eventi, comprendere le dinamiche e sostenere l’innocenza di due marinai, che svolgevano con serietà il proprio lavoro, proteggendo dalla pirateria le linee di comunicazione marittime da cui arrivano in Italia molti beni.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Pietro Panzarino - Vicedirettore

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×