18 aprile 2021

Altri sport

Altri sport

A Castelfranco le nazionali maschili e femminili di Karate

Si alleneranno alla palestra dell'Hotel Fior dal 2 al 9 marzo

|

|

Mattia Busato

CASTELFRANCO - A Castelfranco i karateka della Nazionale italiana, sia maschile che femminile. Soggiorneranno presso l'Hotel Fior e si alleneranno presso la palestra dell'albergo, nonchè presso le strutture del Germinal Sport Target Karate, società castellana tra le più rinomate nel panorama nazionale. 

Tra gli atleti che parteciperanno al raduno ci sarà ovviamente anche Mattia Busato, karateka del GS Esercito e residente proprio a Castelfranco, paese in cui si allena assieme allo Sport Target (società in cui è cresciuto). Mattia è già Campione Europeo e Bronzo Mondiale, è inoltre qualificato per le prossime Olimpiadi di Tokyo, essendo posizionato al quinto posto del ranking mondiale.

Il raduno avrà luogo dal 2 al 9 marzo, la Federazione organizza dei ritiri circoscritti per evitare problemi di contagio da Covid19, cercando quindi di non utilizzare il Centro Olimpico di Ostia (Roma)

Queste le parole di Mattia Busato: «Siamo quasi a un anno di distanza dall'ultima gara, abbiamo lavorato cercando di migliorare determinati aspetti. Abbiamo fatto dei test per capire a che punto eravamo.

Tornare a Castelfranco ad allenarmi per me è un grande orgoglio. Significa che in città si sta facendo un grande lavoro».

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Pieve
Pieve

Altri sport

Sabato 26 giugno la città trevigiana ospiterà la prima edizione della rassegna tricolore di corsa su strada dedicata agli “over 35”

A Pieve di Soligo il Campionato Master 5 km di corsa su strada

PIEVE DI SOLIGO – Avrebbe dovuto debuttare l’anno scorso, poi l’emergenza sanitaria ha bloccato tutto, riscrivendo calendari e attività. Ora, però, il conto alla rovescia per il campionato italiano master dei 5 km di corsa su strada è pronto a ripartire.

la partenza
la partenza

Altri sport

Il 23enne sloveno ha vinto la nona edizione dell’evento fuoristrada organizzato dalla Scuola di Maratona Vittorio Veneto. Argento per il trevigiano Camilli

Il Trail del Patriarca incorona lo sloveno Zepic

CORDIGNANO - Lo sport, e il trail in particolare, può ripartire.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×