18 ottobre 2021

Castelfranco

Castello di Godego: "Signora, ci sono i ladri", così entra in casa e ruba denaro

La segnalazione arriva via social dal sindaco

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

foto d'archivio

CASTELLO DI GODEGO - Allarme furti a Castello di Godego: l’ultimo episodio ieri mattina. Con una scusa una donna, fingendosi amica della figlia, ha messo in guardia un’anziana ma in realtà ne ha approfittato per commettere un furto.

Lo ha segnalato il sindaco Diego Parisotto via social: «C’è una donna che gira in paese, vista stamattina in quartiere Madonna, che dovrebbe avere tra i 40 e i 50 anni, con i capelli castano scuro. Avvicina le persone anziane e le raggira raccontando storie sul fatto che ci sono stati furti in zona da parte di un gruppo che utilizza "uno strumento che segnala la presenza di gioielli e soldi in casa"».

Continua il sindaco: «La donna usa un tono amichevole e rassicurante e purtroppo una “ nonna” si è lasciata convincere e l'ha lasciata entrare in casa dopo che le aveva detto che era una conoscente della figlia, ed è stata derubata. Non si fa entrare in casa gente sconosciuta, per nessun motivo». La ladra è riuscita a rubare denaro. OT

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×