10 aprile 2020

Conegliano

A CENA CON GLI ATTORI

All'Accademia, il teatro va oltre il palcoscenico

| Stefania De Bastiani | commenti | (2) |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani | commenti | (2) |

A CENA CON GLI ATTORI

CONEGLIANO - Non vi abbandonano, nemmeno a fine spettacolo. Gli attori, ospiti della prossima stagione teatrale dell' Accademia di Conegliano, vanno a cena con il pubblico. Gli organizzatori hanno pensato a tutto: agli artisti, agli spettacoli, alla cena post-teatro. E pure al bus navetta che fa andata e ritorno da Conegliano a Solighetto. Destinazione: la Locanda da Lino.

"Pensieri d'amore" è una stagione teatrale che non ha precedenti. E' un'opera d'arte che soddisfa tutti i sensi. "Il teatro è un piacere - ha spiegato Giorgio Fabris - ma, come tutti i piaceri, lascia un ombra di malinconia quando si spegne". E così ha lanciato l'idea, patrocinata dal Comune di Conegliano, di far continuare il teatro anche dopo che è sceso il sipario. Dal 13 novembre al 19 aprile, dieci gli appuntamenti proposti. E imprendibili.

I primi a salire sul palcoscenico saranno Zuzzurro & Gaspare (in foto) che rappresenteranno "Tutto Shakespeare in 90 minuti". Il secondo appuntamento, in programma per il 21 novembre, vedrà sulla scena Pamela Villoresi, che sarà "Eva contro Eva". "Otello" interpretato da Massimo Dapporto, emozionerà la sala il 2 dicembre. Mentre il 22 dicembre sarà il momento di Natalino Balasso. L'11 gennaio si aprirà l'anno teatrale con "Riondino accompagna Vergassola ad incontrare Flaubert". Il 19 verrà dimostrato che "L'apparenza inganna" da Maurizio Michieli e Tullio Solenghi. Il 2 febbraio in programma "Cercasi Tenore" di Jannuzzo e Milena Miconi. Cabaret con Cochi & Renato il 14 marzo, e il 26 Valeria Valeri e Paolo Ferrari proporranno "Gin Game". Chiuderà la stagione Lucrezia Lante della Rovere con la rappresentazione di "Come tu mi vuoi", opera di Pirandello.

Dieci spettacoli, diversi e (pre)scelti. Altrettante cene. E decine di risate, lacrime, turbamenti e emozioni. Che solo il teatro può dare.

 



foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×