03 giugno 2020

Altri sport

Ciclismo / Modolo sesto al Fiandre

Il ciclista trevigiano nella volata degli inseguitori subito dopo il successo del campione nazionale belga Gilbert

Altri sport

Ciclismo / Modolo sesto al Fiandre

TREVISO – Sacha Modolo (nella foto) nella top ten del Giro delle Fiandre. La corsa-monumento con il mitico muro di Grammont (però a oltre 90 km dal traguardo) non vede protagonista solamente il campione nazionale del Belgio Philippe Gilbert, che  ha vinto dopo una fuga di 55 chilometri l'edizione numero 101 del Giro delle Fiandre.

 

C’è anche un pizzico di Marca quindi, visto che Sacha si è piazzato sesto, partecipando alla volata del gruppo subito dopo i corridori a podio. “Per me è come avere vinto, sono molto soddisfatto del mio piazzamento“.

 

Sacha Modolo archivia con soddisfazione il sesto posto ottenuto al Giro delle Fiandre, vinto da Philippe Gilbert. “Dopo essere arrivato quarto alla Milano-Sanremo al debutto nei professionisti, la gente si aspettava grandi cose da me, ma per un motivo o per un altro non sono riuscito a dare continuità a quella prestazione – spiega il 29enne corridore italiano dell’Uae Team Emirates – Avevo perso fiducia in me stesso, pensavo di non essere adatto a questo tipo di corse, anche se tutti quelli vicino a me, a cominciare dal mio Team e dalla mia ragazza, continuavano a dirmi di crederci. Con la gara di oggi sono finalmente ritornato a fare grandi cose e spero di continuare su questa strada“.

 Al secondo posto si é piazzato Greg Van Avermaet della BMC seguito da Terpstra della Quick Step Floors e Van Baarl della Cannondale Drapac. La volata del gruppo per il quinto posto è stata vinta dal norvegese della Katusha Alpecin Alexander Kristoff.

 

Dunque Modolo della UAE Fly Emirates ha chiuso in sesta posizione seguito da Filippo Pozzato della Wilier Selle Italia mentre decimo è stato Sonny Colbrelli della Bahrein Merida.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Si ferma anche la Belluno-Feltre: posticipata all'ottobre 2021
Si ferma anche la Belluno-Feltre: posticipata all'ottobre 2021

Altri sport

La corsa podistica, a cui partecipano anche tanti podisti trevigiani spesso in preparazione per la maratona di Venezia, dice stop a causa dell'emergenza sanitaria

Si ferma anche la Belluno-Feltre: posticipata all'ottobre 2021

BELLUNO – Niente 30 chilometri, niente mezza maratona: la Belluno-Feltre Run si ferma. Il 4 ottobre non si correrà nello splendido scenario della Valbelluna.
 

Giovanni Malagò
Giovanni Malagò

Altri sport

Intervento domenica sera in televisione da parte del presidente del Coni Malagò

Sci, Mondiali di Cortina spostati al 2022

CORTINA - Oggi, lunedì il presidente della Federazione Italiana Sport Invernali porterà nelle sedi internazionali la richiesta di spostare a marzo 2022 i mondiali di sci previsti a Cortina a febbraio 2021".
 

Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo
Ca' del Poggio_Alberto Stocco con De Biasi, Vendrame e Modolo

Altri sport

Nel giorno in cui si sarebbe dovuta correre la tappa a cronometro del Giro d’Italia, serata in rosa a San Pietro di Feletto con Sacha Modolo, Andrea Vendrame, Davide Cimolai, Franco Pellizotti

Festa in Rosa a Ca' del Poggio

SAN PIETRO DI FELETTO - Una festa in rosa per rilanciare le colline del Prosecco. Ieri, sabato 23 maggio, nel giorno in cui il Giro d’Italia avrebbe dovuto offrire l’attesissima tappa a cronometro da Conegliano a Valdobbiadene, Ca’ del Poggio Ristorante & Resort è ripartito da una cena che,...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×