07/08/2022pioggia e schiarite

08/08/2022pioviggine e schiarite

09/08/2022poco nuvoloso

07 agosto 2022

Ciclismo

Altri Sport

Ciclismo, a Osio di Sotto prima vittoria per Matteo Baseggio

Prima vittoria dell'Uc Trevigiani Energiapura Marchiol

|

|

Ciclismo, a Osio di Sotto prima vittoria per Matteo Baseggio

TREVISO - Prima vittoria stagionale per Matteo Baseggio. Il vicentino della Trevigiani Energiapura Marchiol ha vinto la decima edizione del Gran Premio Industria, Commercio ed Artigianato comune di Osio Sotto gara di 80 km in notturna che si è svolta nel Bergamasco. Baseggio ha preceduto il trentino Elia Tovazzi, della Carnovali Rime Sias, e Pier Elis Belletta della Namedsport Uptivo. Nicholas Agostini (Trevigiani Energiapura Marchiol) è arrivato sesto.

Partenza alle ore 20.30 per gli atleti under 23 ed élite, che hanno affrontato 40 volte il circuito cittadino di 2 km per un totale di 80 km. Alla partenza per l’Uc Trevigiani Energiapura Marchiol erano presenti i cinque atleti Nicholas Agostini, Giacomo Cazzola, Matteo Baseggio, Emanuele Onesti e Marcos Omar Mendez. Cazzola e Mendez sono caduti, Onesti ha spaccato i raggi di una ruota.

Matteo Baseggio è nato il 18 giugno 1998 ed ha compiuto 24 anni. E’ dilettante di élite e proviene dalla General Store. E’ di Romano d’Ezzelino, il padre si chiama Dino Baseggio che correva anche lui con la Trevigiani da dilettante ed ha vinto, in maglia Trevigiani, dodici gare da esordiente, sei da allievo, dieci da juniores, tre da dilletante.

Matteo Baseggio completa così la saga dei piazzamenti con la vittoria di Osio di Sotto, il secondo posto di Reda (3 aprile), terzo alla Popolarissima (20 marzo), quarto a San Pietro in Gu (13 marzo) e Parabiago (il 16 giugno), quinto al Trofeo Polese (5 marzo) e Casteldario (16 aprile), sesto alla Bolghera di Trento (27 marzo), ottavo alla San Geo-Soprazocco (26 febbraio), nono a Brescia il 5 luglio. Tredicesimo al Gp Kranj (Slovenia) – con i professionisti – il 24 luglio.

Ordine d’arrivo

1) Matteo Baseggio (UC Trevgiani Energiapura Marchiol) km 80 in 1h43”06 alla media di 46,557, 2) Elia Tovazzi (Carnovali), 3) Pier Elis Belletta (Namedsport), 4) Alessandro Motta (Biesse Carrera), 5) Paties Montagner Eric (Work Service Vitalcare Vega), 6) Nicholas Agostini (UC Trevgiani Energiapura Marchiol), 7) Lorenzo Farinati (Namedsport), 8 Thomas Casola (Pedale Scaligero), 9) Christian Bagatin (Carnovali Rime Sias), 10) Andrea D’Amato (idem).

 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×