06/12/2021pioggia e schiarite

07/12/2021velature lievi

08/12/2021pioggia debole

06 dicembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Cinghiali sul Monte Cesen e non solo: soluzioni cercasi

Un pericolo denunciato da Coldiretti che potrebbe essere risolto con azioni alternative all'abbattimento?

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

cinghiali sul Monte Cesen

VALDOBBIADENE - Un problema dei nostri tempi, molto sentito da Coldiretti Valdobbiadene, riguarda la presenza sempre più importante di cinghiali sul Monte Cesen. “La misura è colma. Al loro passaggio compiono vere devastazioni, sembra che passino dei mezzi meccanici per costruire nuove vie - commenta il presidente Fabio Piccolin -. Il problema dei cinghiali va affrontato. Coldiretti è scesa più volte in piazza non per protestare, ma per raccontare il disagio e i pericoli di questa situazione. Diventa facile da capire che serve un coordinamento e soprattutto piano di controllo dei cinghiali da parte delle autorità competenti”.

Che soluzioni si potrebbero intraprendere al riguardo senza ricorrere a scelte violente come l'abbattimento degli animali? Si potrebbe pensare ad una riserva a loro dedicata, magari con la possibilità di vederli mantenendo la struttura con un biglietto d’ingresso? Sembra, in verità un'ipotesi remota. Oppure si possono attuare delle campagne di sterilizzazione per il contenimento delle nascite, visto che si tratta di una specie particolarmente prolifica? Agricoltori e cittadini restano in attesa di una risposta risolutiva e possibilmente non cruenta, dalle istituzioni preposte.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×