03 aprile 2020

Montebelluna

I clienti non rispettano le distanze di sicurezza, market chiuso per 5 giorni

Controllo dei carabinieri a Crocetta del Montello

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

supermercato

CROCETTA DEL MONTELLOPer un piccolo supermercato a gestione cinese in via Feltrina a Crocetta del Montello è scattata la chiusura per cinque giorni dopo che all’interno sono state trovate sei persone che non rispettavano le distanze minime di sicurezza.

 

Per tutti, anche per il titolare, è scattata la sanzione per non aver rispettato le disposizioni del governo emesse per limitare la diffusione del Coronavirus.

La stangata è arrivata nell’ambito di controlli specifici che i carabinieri della stazione di Crocetta del Montello stavano effettuando proprio per verificare che non ci fossero violazioni delle misure restrittive dovute al contagio.

 

I militari si sono resi conto dell’assembramento di persone, tutte cinesi, le quali di fatto stavano conversando in uno spazio stretto, senza rispettare la distanza di sicurezza. Dopo le verifiche del caso, i carabinieri hanno notificato il decreto prefettizio che impone la chiusura da oggi e per cinque giorni al negozio, formalizzando anche le denunce a carico dei clienti.

 

Sempre nell’ambito di controlli legati al Coronavirus, a Conegliano i carabinieri hanno denunciato per droga un uomo residente ad Udine già noto alle forze dell’ordine trovato in possesso di 11 grammi di eroina.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×