03 giugno 2020

Treviso

Cocaina dalla Spagna alla Marca: arrestata casalinga di Treviso e due complici

I tre, insospettabili, gestivano un giro d’affari immenso

| commenti |

| commenti |

Cocaina dalla Spagna alla Marca: arrestata casalinga di Treviso e due complici

TREVISO - Sono state arrestate tre persone a Treviso, accusate di gestire un grosso giro di droga dalla Spagna allla Marca. A finire in manette una 36enne dominicana residente a Treviso, casalinga, il suo compagno, un connazionale 34enne, e un operaio di 54 anni, domiciliato in Spagna

 

 I tre, incensurati, senza alcun precedente penale, erano insospettabili ma le indagini dei Caravinieri di Treviso, coordinati dal Maggiore Stefano Mazzanti, hanno portato a scovare nell'appartamento di proprietà della donna 4 etti di cocaina purissima, che immessa sul mercato avrebbe fruttato ai tre circa 200.000 euro.

 

Le indagini erano partite da un viaggio sospetto in aereo dalla Spagna a Treviso dei due uomini. Non è ancora chiaro come siano riusciti a portare sul volo la droga senza essere scoperti: è probabile che abbiano ingerito gli ovuli.

 

La donna è ora agli arresti domiciliari, mentre i due uomini sono stati rinchiusi a Santa Bona.

 

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×