19 ottobre 2021

Conegliano

Colpita da un fulmine, rimane chiusa la chiesa di San Fior

Le celebrazioni per il 60° di fondazione del Gruppo Alpini si svolgeranno nella sala polifunzionale del municipio

|

|

San Fior

SAN FIOR - Rimane chiusa per sicurezza la chiesa di San Fior, colpita nella notte tra il 16 e 17 settembre da un fulmine.
Domenica all'interno del luogo sacro non sono state celebrate le funzioni religiose, in attesa di riparare i danni, che ammontano a decine di migliaia di euro.

Da verificare quando potrà riaprire e poter ospitare di nuovo i fedeli. Pertanto cambiano anche i prossimi programmi del gruppo Alpini di San Fior che proprio qui nel weekend avrebbero dovuto festeggiare il proprio 60° di fondazione.
La messa sarà celebrata nella sala polifunzionale del municipio, per poter ospitare il gruppo in sicurezza. Sempre nella stessa sala sarà ospitato un concerto celebrativo.

LEGGI ANCHE

Fulmine colpisce la chiesa di San Fior, danni e struttura momentaneamente inagibile

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×