20/01/2022coperto

21/01/2022sereno

22/01/2022sereno

20 gennaio 2022

Conegliano

Conegliano, controlli a tappeto: fermato un 53enne, deve scontare 9 mesi

Carabinieri in azione dal tardo pomeriggio di giovedì

|

|

controlli

CONEGLIANO - Dalle 18.00 di ieri, 2 dicembre 2021, è stato svolto uno specifico servizio a largo raggio che ha visto impegnati sino a tarda sera i Carabinieri della Compagnia di Conegliano.

Le pattuglie delle Stazioni che formano il reticolo a presidio del territorio coneglianese, in collaborazione con le “gazzelle” del Radiomobile, per un totale di circa una trentina di operatori, hanno infatti effettuato, con il coordinamento della Centrale Operativa dell’Arma, svariati posti di controllo sulle principali arterie viarie del Comune del Cima e dei centri limitrofi, intensificando il monitoraggio delle aree ritenute più “sensibili”, allo scopo sia di prevenire la commissione di reati contro il patrimonio sia di procedere al controllo di soggetti di interesse operativo.

Proprio a Conegliano, i militari dell’Arma hanno tratto in arresto I.E., 53enne di origini calabresi, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Treviso a carico del prevenuto, che dovrà espiare la pena di 9 mesi di reclusione per lesioni personali, minacce e altri reati commessi in provincia di Treviso tra il 2007 e il 2010.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Treviso.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×