24/02/2024nuvoloso

25/02/2024nuvoloso

26/02/2024pioggia debole

24 febbraio 2024

Volley

Volley

Conegliano supera Casalmaggiore al Palaverde

Nel pomeriggio solita grande gara delle Pantere

|

|

Conegliano supera Casalmaggiore al Palaverde

CONEGLIANO - L'Imoco Volley Conegliano supera Casalmaggiore 3-0 nel pomeriggio al Palaverde (27-25, 25-23, 25-17).

Conegliano esce vincitrice per 3-0 ma la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore mette sul campo una prestazione strepitosa per più di due set. Soprattutto nelle prime due frazioni le rosa se la giocano alla pari con le Campionesse d’Italia grazie ad una Smarzek da 19 punti, top scorer del match, una Cagnin da 11 e una Manfredini da 7. Cinque gli ace siglati da Casalmaggiore, 88% di positiva per De Bortoli che in difesa mette a referto una partita maiuscola.

Le giocatrici sono scese sul taraflex con il segno rosso sulla guancia e, all’inizio della gara, si è tenuto il “minuto di rumore” per dare un chiaro segnale alla lotta contro la violenza di genere. E’ ora di dire basta, è ora di farsi sentire, è ora di cambiare!

Primo set. Fahr in primo tempo apre il match mandando out il suo tentativo, Smarzek poi piazza il suo colpo e fa 2-0 Vbc, arriva poi l’ace di Hancock e si va sul 3-0, la battuta seguente dell’americana finisce out, 1-3, Lanier poi ricambia il “regalo”, 4-1 Vbc. Cagnin trova l’angolo giusto e Fahr non contiene, 5-2. Altro punto di Cagnin che sfrutta il mani out e fa 6-4 e, con lo stesso fondamentale, allunga ancora, 7-4. Ancora mani out ma stavolta è la fast di Lohuis ad essere vincente, 8-4, time out per le padrone di casa. Conegliano si porta avanti, 12-10 con un muro di Haak su Edwards, arriva il primo time out per la Vbc Trasporti Pesanti. Si torna in campo e Smarzek in pipe sigla il punto dell’11-12. Edwards da posto due slega il braccio e fa 12-13. Le padrone di casa si portano sul 15-12 e coach Musso chiama un altro time out per cercare di spezzare subito il ritmo. Mani out per Cagnin che segna il suo quarto punto personale e fa 13-16. Smarzek piega le mani del muro di Lanier e sigla il 14-18. Obossa entra in battuta e sigla subito un ace nell’angolo di fondo campo, 15-18, ma la giocatrice non se lo fa dire due volte e ne sigla un altro, 16-18, la ricezione poi della terza battuta è fallosa così Cagnin è rapace e piazza il suo smash, 17-18, time out per coach Santarelli. Lohuis supera il muro con un tocco morbidissimo dopo un super salvataggio di De Bortoli, 18-19. Acosta piazza il suo colpo, 19-20. Smarzek chiude un’azione agonisticamente strepitosa da entrambe le parti, parallela e 20-21. Gran botta di Smarzek, diagonale incontenibile e 21-22. Acosta mette a segno un ace e pareggia i conti, 22-22, ma Fahr riporta avanti le sue. Smarzek alza le manone e non si passa, 23 pari e poi porta avanti le sue con una parallela, 24-23 Vbc, Haak però annulla e pareggia i conti 24-24. Robinson-Cook trova le mani del muro e fa 26-25, Lanier chiude 27-25. Top scorer: Robinso-Cook, Haak e Lanier 5, Smarzek 6

 

Secondo set. Si parte con Acosta per Edwards. Fahr apre la seconda frazione con un bel primo tempo, Hancock di seconda picchia forte su De Gennaro e pareggia 1-1. Robinson-Cook manda lungo il suo tentativo e manda avanti Casalmaggiore, 3-2, Manfredini poi allunga, 4-2. Conegliano pareggia ma Smarzek riporta avanti le sue, 5-4, Manfredini poi trova l’ace del 6-4. Lohuis fa 7-5 per la Trasporti Pesanti, Lanier accorcia. Cagnin picchia forte e trova l’8-6. Smarzek dalla seconda linea trova quella di fondo e fa 9-7, Acosta poi porta le sue in doppia cifra con il classico “rigore a porta vuota” dopo una cattiva ricezione, 10-7. Gran fast di Manfredini che stringe la diagonale e fa 11-8. Smarzek da posto quattro piega le mani del muro, 12-10. Conegliano pareggia prima, poi l’errore di Cagnin manda le venete sul 14-13 così coach Musso chiama time out. Gran botta di Smarzek che sigla il suo dodicesimo punto personale e fa 14-15. Fahr, tra le migliori delle sue, fa 18-15, coach Musso chiama time out. Al ritorno in campo Smarzek costringe all’errore la difesa veneta e Lohuis finalizza, 16-18, Manfredini accorcia, 17-18. Acosta spara sulle mani del muro e fa 18-19, tiene le sue attaccate alle avversarie, Smarzek poi pareggia con un gran tocco morbido, 19-19 time out coach Santarelli. Smarzek, in seconda battuta, abbatte Bardaro e fa 20-20 prima e 21-20 poi. Manfredini, in seconda battuta, slega il suo primo tempo e fa un buco per terra davanti a De Kruijf, 22-21. Conegliano spinge e chiude con Haak 25-23. Top scorer: Haak e Fahr 5, Smarzek 8

 

Terzo set. Haak apre la terza frazione, arriva poi l’errore in battuta che rimette tutto in parità, 1-1, Smarzek poi porta avanti le sue 2-1, Cagnin fa 3-1. Cagnin ancora mette a terra il suo tentativo, 4-2. Haak pesta la linea dei tre metri e regala il 5-3 a Casalmaggiore. Le venete pareggiano ma Cagnin non ci sta, nono punto personale e 6-5 Vbc, Smarzek poi allunga dopo un salvataggio magico ad un braccio di De Bortoli che si trasforma in alzata, 7-5. Pipe a tutto braccio di Cagnin, De Gennaro non contiene, 8-7, Smarzek poi allunga nuovamente, 9-7, diciannovesimo punto personale di una strepitosa prestazione per la polacca. L’errore di Hancock fa 11-9 per l’Imoco e coach Musso preferisce chiamare time out. Le padrone di casa spingono forte, 14-10, altro time out per coach Musso. Si torna in campo e l’attacco di Haak è out, 11-14. Smarzek piazza la botta e fa 12-16, dietro c’è una gran De Bortoli. Mani out per una straripante Smarzek, 13-18. Lanier ci prova ma il muro di Lohuis è granitico, 15-18, time out Conegliano. Mani fuori millimetrico di Cagnin, Lanier non contiene e fa 16-20. Lanier trova un murone su Obossa che fa 23-16, Fahr poi mura Cagnin e vanni sul 24-16 ma Obossa annulla la prima palla match, Fahr poi chiude 25-17.

 

MVP: Kelsey Robinson-Cook

 

PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO – TRASPORTIPESANTI CASALMAGGIORE 3-0 (27-25 25-23 25-17) 

PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO: Bugg 2, Lanier 11, Fahr 13, Haak 15, Robinson-cook 13, Squarcini 3, De Gennaro (L), Bardaro, De Kruijf. Non entrate: Wolosz, Plummer (L), Lubian, Piani, Gennari. All. Santarelli. TRASPORTIPESANTI CASALMAGGIORE: Hancock 2, Edwards 1, Manfredini 7, Smarzek 19, Cagnin 11, Lohuis 6, De Bortoli (L), Acosta Alvarado 5, Obossa 3, Perinelli, Avenia. Non entrate: Colombo, Faraone (L). All. Musso. ARBITRI: Puecher, Chiriatti. NOTE – Spettatori: 5003, Durata set: 36′, 26′, 23′; Tot: 85′. MVP: Robinson-Cook.

 

Top scorers: Smarzek M. (19) Haak I. (15) Robinson-Cook K. (13)

Top servers: Obossa J. (2) Fahr S. (2) Acosta Alvarado R. (1)

Top blockers: Fahr S. (4) Bugg M. (2) Squarcini F. (2)


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Champions, Conegliano vince in trasferta a Istanbul
Champions, Conegliano vince in trasferta a Istanbul

Volley

La gara in casa del Vakifbank si conclude 1-3 per le Pantere

Champions, Conegliano vince in trasferta a Istanbul

ISTANBUL (TURCHIA) - Le Pantere vincono a Istanbul contro il Vakifbank 3-1 la gara di andata dei quarti di finale di Champions.

Conegliano supera Chieri e va in finale di Coppa Italia
Conegliano supera Chieri e va in finale di Coppa Italia

Volley

Il match nel pomeriggio a Trieste: domenica si gioca la sesta coccarda tricolore della sua storia

Conegliano supera Chieri e va in finale di Coppa Italia

TRIESTE - Tre set in bilico soltanto nelle fasi iniziali, poi a senso unico a favore della Prosecco Doc Imoco Conegliano.

Conegliano a caccia della sesta Coppa Italia della sua storia
Conegliano a caccia della sesta Coppa Italia della sua storia

Volley

Oggi, venerdì, personalità politiche e sportive si alterneranno all’interno del Palazzo della Presidenza per presentare la due giorni del PalaTrieste. Pantere in campo sabato

Conegliano a caccia della sesta Coppa Italia della sua storia

| Gianandrea Rorato |

TRIESTE - Dopo una lunga attesa è finalmente arrivato il weekend delle Finali di Coppa Italia Frecciarossa, l’evento organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile in collaborazione con Master Group Sport e il prezioso supporto del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia della Federazione...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×