08/08/2022nubi sparse

09/08/2022poco nuvoloso

10/08/2022parz nuvoloso

08 agosto 2022

Conegliano

Conegliano, tamponi alla Zoppas Arena: auto in coda per un chilometro

Oggi pomeriggio il serpentone formato dalle auto in coda partiva addirittura dalla rotatoria del Conè e copriva la distanza di circa un chilometro

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Conegliano, tamponi alla Zoppas Arena: auto in coda per un chilometro

CONEGLIANO - Lunghe code nell’area del Covid point della Zoppas Arena. Oggi pomeriggio il serpentone formato dalle auto in coda partiva addirittura dalla rotatoria del Conè e copriva la distanza di circa un chilometro. Proprio oggi il presidente del Veneto, Luca Zaia, ha lanciato un appello alle farmacie venete: “Tenete aperto alla domenica solo per l’area tamponi”.

 

Per quanto riguarda le code ai Covid point, per il Governatore la sanità veneta ha messo in gioco tutti i sanitari a disposizione. “Le lunghe code che si registrano negli ultimi giorni ai centri tamponi non possono essere liquidate come inevitabili – dichiara invece il consigliere regionale del Pd Andrea Zanoni -. Bene che il Veneto faccia più test di altre Regioni ma, anziché limitarsi a snocciolare primati, Zaia riveda l’organizzazione: non è sufficiente dire che non ci sono risorse e che, di conseguenza, bisogna abituarsi alle file chilometriche”.

 

“Nei giorni scorsi abbiamo proposto di aumentare gli addetti alla registrazione per provare a smaltire le code, non essendo personale sanitario dovrebbe essere meno difficoltoso reclutarlo”, aggiunge l’esponente dem. Sembra che il problema delle code, comunque, riguardi tanti Covid point italiani. 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×