04 giugno 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

La Confraternita di Valdobbiadene dona 15mila euro per l’emergenza Covid

I fondi sono stati versati a Regione Veneto, Ana ed Avab

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

La Confraternita di Valdobbiadene dona 15mila euro per l’emergenza Covid

VALDOBBIADENE – La Confraternita di Valdobbiadene si è attivata con una raccolta fondi per dare una mano a fronte dell’emergenza Covid. Finora sono stati raccolti 15mila euro che sono stati così ripartiti: 11.300 euro sono stati versati sul conto corrente della Regione a favore della sanità Veneta, 1.500 euro sono stati donati alla Protezione Civile Ana di Valdobbiadene altrettanto all’associazione Avab, per il servizio di riapertura dell’ex Guicciardini.

 

“A nome della Confraternita e della Fondazione – commenta il Gran Maestro Enrico Bortolomiol - desidero ringraziare di cuore quanti hanno contribuito alla buona riuscita della sottoscrizione. Resteremo vigili, anche se speriamo in un completo e celere ritorno alla normalità. In caso contrario saremo pronti ad intervenire garantendo impegno solidaristico e vicinanza a quanti hanno bisogno d’aiuto”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×