13 luglio 2020

Ubriaco su due ruote

Categoria: Notizie e politica - Tags: patente, punti, Ddl Sicurezza

immagine dell'autore

Emanuela Da Ros | commenti |

Marzioooo. Marzio (Bruseghin): sei in lettura? Se ci sei, mi rivolgo a te. Per sottoporti il quesito dell'estate. Questo.

Secondo te, un ciclista (non del par tuo) che ha bevuto un paio di prosecchi (del tuoi) potrebbe vedersi decurtati i punti dalla patente (di guida)?

Prenditi quei due/tre secondi di vantaggio (e respiraggio) e rispondi.

Nel frattempo (in the meantime) io ti assicuro che il nuovo Ddl Sicurezza lo contempla. Prevede (ahi!) che chi venga sopreso a pedalare alticcio possa vedersi sottrarre punti sulla patente.

Ti pare surreale? leggi qua:

Il nuovo Ddl Sicurezza prevede che "Se il conducente è persona munita di patente di guida, nell'ipotesi in cui, ai sensi del presente codice, sono stabilite le sanzioni amministrative accessorie del ritiro, della sospensione o della revoca della patente di guida, le stesse sanzioni amministrative accessorie si applicano anche quando le violazioni sono commesse alla guida di un veicolo per il quale non è richiesta patente di guida".

Capito poco? anca mi. Che, burocratese a parte -  ho comunque compreso che se venissi a trovarti in Piadera a cavallo della mountain bike di mio figlio e se tu - come hai già fatto (troooooppo gentile) - insistessi per aprirmi una bottiglia di prosecco  e se io - troooooppo ovvio - accettassi e se bevessi ai tuoi successi traguardosi, e se poco dopo m'imbattessi in una pattuglia della Stradale che volesse verificae il mio tasso alcometrico, io potrei vedermi ritarare la mia patentina!

Insomma in un bouquet di se se se se (tutti realizzabili, comunque) io - ciclista per caso, prosecchista per conciliazione/vocazione - mi potrei trovare senza patente.

Marzio: non trovi sia tutto un tantino esagerato? non trovi che un conto sia penalizzare chi guida imbriago e un conto sia licenziare una legge tanto dadaista che prevede che chi beve un bicchiere in più non possa nemmeno prendere la bici in mano?

Diccelo tu.

 

 

 

 

 



Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×