20 gennaio 2021

Rugby

Rugby

Contro i Dragons debutto con meta, Menoncello: "Che emozione"

"Appena ho preso il pallone non ho più sentito niente, mi sono isolato, entrato quasi in un altro mondo"

|

|

Contro i Dragons debutto con meta, Menoncello:

TREVISO - Era all'esordio ufficiale in maglia Benetton Rugby e ha pure segnato una meta. Tommaso Menoncello, classe 2002, prodotto delle giovanili biancoverdi e ora con l'Accademia Nazionale, ha commentato ai microfoni  di Ben Tv il suo debutto in Guinness PRO14.

Tommaso, che emozioni hai vissuto per la tua prima volta in maglia Benetton Rugby?
"Sicuramente è stato molto emozionante, soprattutto tornare a giocare una gara ufficiale dopo otto mesi che non scendevo in campo. Farlo con la squadra dei miei sogni è stata una grande emozione e spero di aver fatto bene".

Sei pure cresciuto nelle giovanili trevigiane, la gioia per la meta deve essere stata doppia...
"Appena ho preso il pallone non ho più sentito niente, mi sono isolato, entrato quasi in un altro mondo. Ho solo pensato a correre ed andare in meta. Anche questa è stata una grandissima emozione: segnare per la maglia e per la squadra delle giovanili in cui sono cresciuto".

Che obiettivi ti vuoi porre per il tuo futuro?
"Gli obiettivi consistono nel continuare a migliorarmi sempre, soprattutto nei miei punti carenti, cercare di arrivare al top della mia prestazione fisica e prendere un posto in questa squadra, poiché sono una riserva dal momento che altri giocatori sono in Nazionale".

La tua meta ha comunque dato un punto di bonus difensivo ai tuoi compagni...
"Nonostante la sconfitta ho cercato di dare il meglio di me ed è uscita questa meta che mi ha dato una forte soddisfazione. Spero di essere presente nella prossima partita e di ottenere un risultato migliore".

 

Qui la partita contro i Dragons

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Ian Keatley
Ian Keatley

Rugby

L’apertura irlandese arrivata a Treviso nell’estate del 2019 ha collezionato 20 presenze e messo a segno 110 punti

Benetton, risolto il contratto con Ian Keatley

TREVISO - Benetton Rugby comunica di aver risolto consensualmente il contratto che legava il giocatore Ian Keatley al club biancoverde sino al 30 giugno 2021.

Corrado Possamai
Corrado Possamai

Rugby

Scomparso a Treviso, fu l'azzurro n.248: ieri il ricordo anche della Federazione italiana. Nel weekend un minuto di silenzio prima delle partite della massima serie

Cordoglio per Corrado Possamai, ex nazionale italiano di rugby

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - Ieri anche la Federugby con il presidente nazionale Alfredo Gavazzi ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Corrado Possamai.

Ferrari contro le Zebre
Ferrari contro le Zebre

Rugby

Il pilone biancoverde si era infortunato durante il derby con le Zebre: in settimana sarà programmato l'intervento

Lesione al crociato, all'orizzonte lungo stop per Ferrari

TREVISO - Lo staff medico del Benetton Rugby ha aggiornato la situazione sulle condizioni fisiche del giocatore Simone Ferrari.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×