29 marzo 2020

Esteri

Coppia abusa della figlia 12enne: "Meglio noi che qualche maniaco"

| commenti |

| commenti |

Coppia abusa della figlia 12enne:

Abusava regolarmente della figlia 12enne, la coppia russa accusata di pedofilia e violenza sessuale. I due genitori, entrambi 34enni, avevano rapporti regolari con la bambina: il padre abusava di lei davanti alla moglie, mentre tutti erano nello stesso letto, e la donna torturava la piccola con un vibratore. Spesso avevano rapporti sessuali a tre.

 

La situazione si protraeva da tempo ed è venuta alla luce quando la 12enne è andata dal ginecologo per problemi con il ciclo mestruale. Il medico ha visto che la piccola non era vergine e lei ha raccontato cosa accadeva a casa.

 

I genitori daavnti agli inquirenti si sono giustificati dicendo che erano entrambi d’accordo sull’"iniziare la bimba all’età adulta". “Meglio noi piuttosto che qualche maniaco”, avrebbero detto agli investigatori.

 

La terribile vicenda è accaduta a Volgograd, città della Russia. I genitori sono in custodia cautelare e rischiano 20 anni ci carcere.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×