07 luglio 2020

Calcio

Coronavirus, Bologna: caso sospetto e stop allenamenti di gruppo

Calcio

Coronavirus, Bologna: caso sospetto e stop allenamenti di gruppo

BOLOGNA - L'ultima serie di esami a cui è stato sottoposto il gruppo-squadra del Bologna ha evidenziato un caso di sospetta positività al Covid-19 relativamente a un membro dello staff.

Lo rende noto il club rossoblù con un comunicato sul proprio sito ufficiale.

"In attesa di ulteriori approfondimenti, la squadra in via precauzionale riprenderà domani gli allenamenti in forma individuale e a orari differenziati senza uso di locali comuni.

Nel caso in cui fosse confermata la positività, il gruppo-squadra sarà isolato in ritiro", conclude la nota del Bologna.
 

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Il Pordenone Calcio a Monastier
Il Pordenone Calcio a Monastier

Calcio

La squadra del tecnico trevigiano Tesser è al terzo posto e "vede" la Serie A. Capitan Stefani: “Siamo felici, anche se la strada è ancora lunga. Ma cavalchiamo l’onda”

Calcio, Serie B / Il Pordenone vince a Perugia e arriva a Monastier per il test dei tamponi

MONASTIER - Terzi in classifica forti della vittoria di ieri sera contro il Perugia i ragazzi di mister Tesser (trevigiano doc), prima di rientrare a Pordenone, hanno fatto tappa al Presidio Ospedaliero “Giovanni XXIII” di Monastier.

Carlo Bigoni
Carlo Bigoni

Calcio

La novità arriva dalla sede biancorossa dove dirigenza e giocatore hanno raggiunto l’accordo venerdì nel tardo pomeriggio. Novità anche in casa Portomansuè

Bomber Bigoni firma per l’Opitergina

ODERZO – Venerdì sera in sede c’è stata la firma del primo acquisto della nuova Opitergina 2020-2021 che disputerà il campionato di Eccellenza.
 

festa a Oderzo
festa a Oderzo

Calcio

Società e giocatori raccolgono seimila euro destinati all'ospedale di Treviso: "Anche nella gioia non dimentichiamo chi soffre"

Opitergina in Eccellenza, grande festa a Oderzo

ODERZO - «Traguardo storico, rimarrà negli annali. Ma, come da tradizione, anche nei momenti belli non dimentichiamo chi soffre».

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×