03 aprile 2020

Conegliano

Coronavirus, già più di 120mila euro raccolti per l'ospedale di Conegliano

Tante le donazioni a 4 cifre, diverse squadre di calcio rinunciano al “weekend delle multe” per donare quanto raccolto durante la stagione

| commenti |

| commenti |

Coronavirus, già più di 120mila euro raccolti per l'ospedale di Conegliano

CONEGLIANO - Oltre 120mila euro: è il bilancio (provvisorio) delle raccolte fondi lanciate da Conegliano in Cima per aiutare l’ospedale della città durante l’emergenza coronavirus.

 

Come ha reso noto la presidente dell’associazione, Patrizia Loberto, 74mila sono stati raccolti attraverso le donazioni sulla piattaforma gofundme.com, 49mila attraverso il conto corrente aperto proprio per questo scopo.

 

Una vera e propria corsa alla solidarietà, che ha visto donazioni importanti provenire da tutto il territorio. Tanti hanno donato anche 500 o mille euro, in un’unica tranche: diverse squadre di calcio hanno rinunciato al “weekend delle multe”, donando all’ospedale quanto raccolto durante la stagione.

 

E insieme alle donazioni sono arrivati anche i messaggi di speranza: "L'insieme è più grande della somma delle sue parti", "I bavaresi sono con voi", "Perché questo è il Piave e il nemico non vincerà", "Forza Italia e forza Conegliano! Vi siamo vicini anche da lontano. Un abbraccio dagli italiani a Dubai", "Insieme si vince", "Diamoci una mano, anche per il futuro", "Anche se con un piccolo gesto, spero che insieme riusciremo a fare qualcosa di importante", "Insieme possiamo farcela", questi alcuni dei messaggi arrivati all’associazione e diffusi da Loberto.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×