07 luglio 2020

Calcio

Coronavirus, Kakà: "Soffro per l'Italia, ma siete speciali e ne uscirete alla grande'

Calcio

Kakà

BRASILE - "Sono italiano, ho vissuto tanti anni in Italia, soffro tantissimo a vedere le immagini di quello che sta succedendo. Anche se da lontano, è molto molto triste per me, ma il mio messaggio è di speranza. Siete forti, e se avete costruito un paese così bello è perché avete qualcosa di diverso. E anche questa volta riuscirete a uscire da questa situazione in una maniera grandissima".

Lo ha detto Kakà, nel corso di una diretta dal Brasile in collegamento da casa con Laura Pausini. "Complimenti a tutti i dottori, infermieri, che stanno lottando in questo momento in ospedale 24 ore su 24 -ha detto il grande ex calciatore brasiliano, che ha giocato tanti anni nel Milan ed è molto credente- non riesco ad immaginare cosa possa significare.

Le famiglie che hanno perso i familiari e non possono nemmeno portarli al cimitero... sono cose dolorose e difficili ma dobbiamo avere la speranza e la fede che questo brutto momento passerà, e che l'Italia ce la farà perché non è solo un paese ma sono persone bellissime".
 

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Il Pordenone Calcio a Monastier
Il Pordenone Calcio a Monastier

Calcio

La squadra del tecnico trevigiano Tesser è al terzo posto e "vede" la Serie A. Capitan Stefani: “Siamo felici, anche se la strada è ancora lunga. Ma cavalchiamo l’onda”

Calcio, Serie B / Il Pordenone vince a Perugia e arriva a Monastier per il test dei tamponi

MONASTIER - Terzi in classifica forti della vittoria di ieri sera contro il Perugia i ragazzi di mister Tesser (trevigiano doc), prima di rientrare a Pordenone, hanno fatto tappa al Presidio Ospedaliero “Giovanni XXIII” di Monastier.

Carlo Bigoni
Carlo Bigoni

Calcio

La novità arriva dalla sede biancorossa dove dirigenza e giocatore hanno raggiunto l’accordo venerdì nel tardo pomeriggio. Novità anche in casa Portomansuè

Bomber Bigoni firma per l’Opitergina

ODERZO – Venerdì sera in sede c’è stata la firma del primo acquisto della nuova Opitergina 2020-2021 che disputerà il campionato di Eccellenza.
 

festa a Oderzo
festa a Oderzo

Calcio

Società e giocatori raccolgono seimila euro destinati all'ospedale di Treviso: "Anche nella gioia non dimentichiamo chi soffre"

Opitergina in Eccellenza, grande festa a Oderzo

ODERZO - «Traguardo storico, rimarrà negli annali. Ma, come da tradizione, anche nei momenti belli non dimentichiamo chi soffre».

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×