03 aprile 2020

Mogliano

Coronavirus, maxi furto figlio dei tempi: rubano tremila euro di prodotti per l'igiene

I tre ragazzi bloccati dai carabinieri e denunciati

| Matteo Ceron | commenti |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron | commenti |

lavarsi le mani

ZERO BRANCO – Che mantenere la massima igiene, per se stessi ma anche per gli ambienti in cui si vive, sia tra gli imperativi di questo periodo data l’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus non ci sono dubbi.

E gli stessi prodotti per l’igiene pare abbiano assunto nell’immaginario collettivo un valore maggiore.

Sembra confermarlo anche la notizia che arriva da Zero Branco, dove tre rumeni hanno messo a segno un furto di prodotti per l’igiene, per un valore complessivo di circa tremila euro.

 

I tre, due ragazzi di 27 anni ed uno di 16, sono stati bloccati dai carabinieri dopo che erano scappati con l’auto piena di prodotti per l’igiene da un negozio all’interno del centro commerciale “Zero Center” a Zero Branco.

 

I carabinieri, allertati dal personale, sono intervenuti subito, riuscendo a bloccare i tre giovani. Tutti e tre sono stati denunciati, i prodotti rubati, invece, sono stati restituiti al negozio.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×