27 ottobre 2020

Esteri

Coronavirus, positivo il primario che ha stretto la mano a Putin

|

|

Coronavirus, positivo il primario che ha stretto la mano a Putin

Il primario dell'ospedale di Mosca con cui Vladimir Putin si è a lungo intrattenuto la scorsa settimana ha contratto il Covid-19, rende noto Rossiya 24. Il presidente russo, che martedì scorso aveva visitato l'ospedale numero 40 in cui sono ricoverati pazienti che hanno contratto l'infezione indossando una tuta protettiva gialla e una maschera, era invece in giacca e cravatta e a viso scoperto quando ha stretto la mano di Denis Protsenko, come evidenziano le fotografie ufficiali scattate in quell'occasione. Il primario, che aveva accompagnato Putin durante l'intera visita, aveva avvertito il presidente che la Russia doveva prepararsi a uno scenario italiano.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×