30 maggio 2020

Cronaca

Coronavirus, un contagiato ricoverato in Lombardia: è in terapia intensiva

| commenti |

| commenti |

Coronavirus, un contagiato ricoverato in Lombardia: è in terapia intensiva

“Un 38enne italiano è risultato positivo al test del coronavirus. Sono in corso le controanalisi a cura dell’Istituto superiore di sanità. L’uomo è ricoverato in Terapia intensiva all’ospedale di Codogno”, in provincia di Lodi, “i cui accessi al Pronto soccorso e le cui attività programmate, a livello cautelativo, sono attualmente interrotti”. Lo ha comunicato nella notte l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera.

 

“Le persone che sono state a contatto con il paziente sono in fase di individuazione e sottoposte a controlli specifici e alle misure necessarie”, ha aggiunto il titolare della Sanità lombarda, in una nota diffusa della Regione in cui si annuncia per oggi una conferenza stampa in orario da definire.

 

SI AGGRAVA BILANCIO IN CINA - In Cina è salito a 75.465 il numero dei casi di infezione da coronavirus, con il bilancio dei morti arrivato a 2.236. E' quanto hanno reso noto oggi le autorità sanitarie cinesi precisando che nelle ultime 24 ore si sono registrati 889 nuovi casi e 115 decessi. Al dato sui contagi confermati si aggiungono 1.614 casi sospetti, mentre 2.109 persone sono state dimesse dagli ospedali del Paese.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×