30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Cronaca

Corriere della SDA sbranato a morte da tre cani mentre consegna il pacco

Condannato per omicidio colposo il proprietario degli animali

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

cani corso

Cani corso, foto di repertorio

SIRACUSA - E’ stato condannato a 9 mesi di carcere a al risarcimento di 2 milioni e 768mila euro il proprietario dei tre cani che sbranarono e uccisero un corriere della SDA. La condanna definitiva è arrivata lo scorso 26 settembre e l’imputato ora è in carcere.

 

I fatti risalgono a gennaio 2018 quando Agatino Zuccaro, 55 anni, dipendete della SDA, si recò in una struttura ricettiva privata in provincia di Siracusa per consegnare un pacco. L’uomo entrò dal cancello e fu aggredito da tre cani corso. Nessuno assistì alla scena e il cadavere fu trovato poco dopo dalla destinataria del pacco.

 

Inizialmente, tra le ipotesi sul decesso, c’era quella che il 55enne fosse morto di infarto alla vista dei cani, ma le indagini condotte in questi anni hanno portato alla sentenza definitiva. L’uomo morì a causa delle ferite riportate dai tre animali, lasciati incustoditi nonostante fossero pericolosi. Il proprietario di questi è stato dunque condannato per omicidio colposo in primo grado.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×