08 marzo 2021

Mogliano

Covid: il sindaco Durighetto fa il punto della situazione

La situazione Covid-19 nel comune di Zero Branco e sul focolaio avvenuto nella casa di riposo

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

municipio di zero branco

ZERO BRANCO – Il sindaco Luca Durighetto torna a parlare in un video, apparso nella pagina facebook del comune di Zero Branco, per fare il punto della situazione sui casi Covid-19. Per l’occasione è intervenuta anche Raffaella Da Ros, presidente di “Insieme si può” e direttrice della casa di riposo di Zero Branco, in cui recentemente si sono verificati diversi contagi.

“Nel nostro Comune – spiega il Sindaco – c’è una leggera diminuzione di nuovi positivi e persone in quarantena. Trend che segue quello della nostra Regione. È importante però continuare a fare molta attenzione e a seguire le poche regole fondamentali. Dico questo perché ci continuano ad arrivare segnalazioni di non rispetto delle regole. Non è possibile che dopo nove mesi di pandemia ci siano ancora persone che sottovalutino l’importanza dell’uso della mascherina e del distanziamento. Stiamo intervenendo e incominciando a fare multe. Proprio oggi ci sarà un incontro tra il presidente di Regione Zaia e i referenti Anci regionali per prevedere ulteriori restrizioni da parte dei Comuni.”

Sulla questione relativa ai contagi avvenuti nella casa di riposo di Zero Branco, la direttrice ci tiene a rassicurare i parenti e a spiegare come procede l’andamento del focolaio.

“Venerdì 4 dicembre – spiega Raffaella Da Ros - a seguito di uno screening, è stato trovato un focolaio circoscritto al piano terra della casa di riposo. Anche qualche operatore è risultato positivo ed è stato messo subito in isolamento domiciliare. Settimana scorsa, poi, abbiamo trovato qualche altro positivo al primo piano. La situazione è comunque sotto controllo perché abbiamo isolato gli ospiti positivi e informato l’Ulss.

Quello che dispiace – continua – è che abbiamo dovuto sospendere le visite con i familiari, che riprenderanno non appena la struttura tornerà a essere covidfree. Si potrà però continuare a telefonare e videochiamare i parenti. Con il sindaco Durighetto, inoltre, stiamo pensando di installare la sala degli abbracci per poter toccare ed abbracciare in sicurezza i propri cari”.

 



foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×