22/07/2024poco nuvoloso

23/07/2024pioggia debole e schiarite

24/07/2024pioviggine e schiarite

22 luglio 2024

Sport

Altri Sport

Da domani tre giorni di Nova Eroica a Buonconvento, lo sterrato per tutti.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Da domani tre giorni di Nova Eroica a Buonconvento, lo sterrato per tutti.

Roma, 20 giu. (Adnkronos) - Inizia domani, venerdì 21 giugno alle 14, il lungo weekend di Buonconvento e i ciclisti di Nova Eroica. Ce ne sarà per tutti, grandi e piccoli, sportivi e semplici appassionati, ciclisti da fondo, escursionisti o ciclisti in erba. E per la prima volta anche viaggiatori a pedali che attrezzano la bici per ogni eventualità, persino dormire dove possibile e aspettare di ripartire il giorno dopo. Lo fa sapere l'organizzazione con una nota.

Nova Eroica piace sempre più ad iniziare dai grandi campioni dal curriculum stellare che pedaleranno domani pomeriggio e sosteranno allo stand Garmin per raccontare le loro grandi imprese, fino ai bambini e alle famiglie che domenica mattina parteciperanno all’evento dedicato proprio a più piccini, accompagnati da mamma e papà. In mezzo, sabato, la corsa vera e propria su cinque diversi percorsi, dal cicloturistico alla Epic Route di ben 290 chilometri e 5500 metri di dislivello con partenza alle ore 5.00 del mattino e rientro a Buonconvento, dopo aver messo sotto le ruote la val d’Orcia, le Crete Senesi e il Chianti, forse il mattino di domenica.

A parte il percorso Epico, destinato per adesso ad una pattuglia di cento corridori, si potrà scegliere tra percorso Lungo “Terra di Siena” di 127 chilometri, percorso Medio “Crete Senesi” di 104 chilometri, percorso Corto “Val d’Arbia di 70chilometri e percorso Corto “Buonconvento” di 50 chilometri. Sui percorsi Lungo e Medio sono previsti dei tratti cronometrati che poi consentiranno di stilare la classifica. Su questi due percorsi l’ACSI assegnerà i titoli di campione nazionale gravel per le categorie uomini, donne e portatori di handicap.

 



AdnKronos

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×