28 settembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Da Latteria Soligo 15mila euro contro la violenza sulle donne

Consegnato l'assegno alla fine del progetto “Nel Mondo di Alice ogni donna è felice”

|

|

Da Latteria Soligo 15mila euro contro la violenza sulle donne

PIEVE DI SOLIGO - Un milione 418mila litri di latte fresco cui si sono aggiunti migliaia di confezioni di Lea Casatella Trevigiana DOP e Mozzarella Soligo STG, acquistati dagli scaffali del supermercato oppure consumati in bar o pizzerie aderenti. Sono i numeri importanti del progetto “Nel Mondo di Alice ogni donna è felice” presentato ad inizio ottobre e arrivato sabato a conclusione. Poco meno di tre mesi di campagna di vendite e comunicazione condotta da Latteria Soligo, in collaborazione con Fondazione di Comunità Sinistra Piave Onlus e con l’Ulss 7 di Pieve di Soligo. Obiettivo: combattere la violenza contro le donne con un gesto quotidiano e familiare, come prendere in mano un contenitore del latte.

 

Per settimane in migliaia e migliaia di case è giunto un messaggio forte contro la violenza di genere e a favore dei servizi per le donne vittime di violenze fisiche o psicologiche. Per ciascun prodotto acquistato, Soligo ha versato un contributo alla Fondazione che servirà a sostenere i servizi contro la violenza sulle donne e in particolare il neo nato CAV, Centro Anti Violenza di Vittorio Veneto, che serve tutti i Comuni dell’Ulss 7 e non solo.

 

Ieri, nell’ambito dell’inaugurazione delle Fiere di Santa Lucia di Piave, il presidente di Latteria Soligo, Lorenzo Brugnera ha consegnato a Fiorenzo Fantinel, presidente di Fondazione di Comunità, l’assegno simbolico da 15.180 euro che serviranno a sostenere i servizi per le vittime e sviluppare azioni d’informazione e sensibilizzazione.

 



Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×