06/12/2021pioggia e schiarite

07/12/2021velature lievi

08/12/2021pioggia debole

06 dicembre 2021

Agenda

Da Vancouver a Mestre: Incontro con Arianna Dagnino.

GRAND CENTRAL LITERARY FESTIVAL

Incontri - Presentazioni

quando 21/10/2021
orario Dalle 18:00 alle 19:30
dove Grand Central, piazzetta Olivotti 15, Mestre (VE)
prezzo Ingresso gratuito
info literaryfestivalmestre@gmail.com
organizzazione Grand Central Literary Festival

Giovedì 21 ottobre, alle ore 18, Grand Central Literary Festival propone uno special event fuori programma con la presentazione del libro Il Quintetto d'Istanbul di Arianna Dagnino. Conducono l'incontro Roberto Bonzio, giornalista autore di Italiani di Frontiera e Silvia Scagnetto, ideatrice del festival. L'evento è realizzato con il patrocinio di Ca' Foscari Alumni e dell'associazione culturale Animare Venezia, curatrice ed organizzatrice dell'evento TEDxMestre. L'incontro si svolgerà nel dehors del bistrot Grand Central, in piazzetta Olivotti 15 a Mestre.

In questo libro stimolante Arianna Dagnino identifica una schiera di scrittori che, con la facilità con cui si muovono tra domicili, lingue e culture, si ritrovano più avanti di altri nell’esprimere una nascente sensibilità transculturale. In una serie di interviste, intervallate da estratti dei suoi diari di viaggio e sottoposte a un lieve processo di rielaborazione narrativa condotto con la mano abile del romanziere, Dagnino presenta le riflessioni di cinque scrittori sulla loro genesi, la loro situazione attuale e i loro obiettivi futuri in un mondo sempre più globalizzato – riflessioni tanto interessanti quanto lungimiranti [… ]. Il Quintetto è un contributo significativo allo studio della metamorfosi della cultura letteraria nel tempo della dissoluzione dei confini culturali.” : questo il commento al libro rilasciato da J.M. Coetzee, Premio Nobel per la Letteratura.

In un mondo che conosce il nomadismo come drammatica scelta di vita di milioni di migranti alla ricerca di un futuro migliore, Arianna Dagnino incontra in un immaginario salotto letterario cinque scrittori che come lei hanno fatto del nomadismo una scelta intellettuale ed esistenziale. Vivere in Paesi diversi, conoscerli a fondo, sfidare barriere e frontiere senza recidere le proprie radici ma arricchendole tra incroci e contaminazioni, in un percorso di ricerca di una nuova identità, transculturale.

Il Quintetto di Istanbul. Confluenze e intrecci tra vita e scrittura nella transculturalità è edito da Ensemble Edizioni ed è solo l'ultimo di una serie di libri che la Dagnino, che ora vive in Canada, ha pubblicato anche in Italia.

Genovese di nascita e di spirito, scrittrice, giornalista, traduttrice letteraria e docente alla University of British Columbia, Arianna Dagnino ha vissuto in Inghilterra, nell’ex Unione Sovietica, negli Stati Uniti, in Sudafrica e in Australia, dove ha conseguito un dottorato di ricerca in Letterature Comparate. Vive oggi con famiglia a Vancouver, in Canada.

Grand Central Literary Festival, che ha da poco chiuso la sua prima edizione estiva e sta lavorando all'imminente partenza della Winter Edition, è onorato di ospitare Arianna durante il suo soggiorno in Italia e di dare così l'occasione al suo pubblico di condividere con lei esperienze e tematiche di così rilevante impatto culturale.

Per assistere è consigliata la prenotazione allo 041 978278


Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×