30 marzo 2020

Altri sport

DAMA, ALESSIO SCAGGIANTE DIVENTA MAESTRO

E Sofia Pandolfi si laurea vicecampionessa italiana

Altri sport

DAMA, ALESSIO SCAGGIANTE DIVENTA MAESTRO

CASALE SUL SILE - Il 1 Maggio si è svolto un’importante gara di dama italiana la 30^ edizione, presso l’oratorio “San Giuseppe” di Pordenone. I ricchi premi, circa 4000 euro in totale, hanno attirato damisti da tutta Italia.

A questo prestigioso torneo ha partecipato anche il casalese Alessio Scaggiante, del circolo Energya F.C. di Maser, già campione del mondo under 18 a dama inglese e vice campione d’europa under 16 a dama internazionale. Alessio ha vinto la gara nel secondo gruppo, conquistando ben 10 punti su 12 disponibili, e finendo imbattuto.

Questo successo è valso ad Alessio la promozione a maestro di dama, categoria che nessuno nella storia della federazione italiana dama aveva raggiunto in così giovane età. In contemporanea a questa gara si è svolto il campionato italiano femminile, nella specialità della dama internazionale (100 caselle) molto più complessa della tradizionale dama italiana (64 caselle).

A vincere questa importante manifestazione è stata l’ esperta trentina Elena Valentini, che stacca l’incredibile dodicenne Sofia Pandolfo di Monfumo, del circolo Energya F.C. di Maser che per la prima volta partecipava a questo campionato.

Sofia ha partecipato a molte gare di dama provinciali e regionali compresi i GSG (giochi sportivi giovanili) di dama a scuola; ciò fa pensare a un futuro damistico davvero promettente.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Nino Benvenuti
Nino Benvenuti

Altri sport

'Di fronte a catastrofe sanitaria anche sport ha alzato bandiera bianca'

Benvenuti: "Mai avrei pensato di assistere allo spostamento dei Giochi"

ROMA - "Nella mia vita ne ho viste davvero di tutti i colori. Potrei dire che non mi sorprendo più di nulla: conosco il conflitto Mondiale, ho vissuto sulla mia pella la tragedia dell'Esodo, le Foibe, la privazione assoluta della libertà".

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×