10 agosto 2020

Rugby

Derbyshire e Ceccato al Mogliano Rugby

Doppio colpo di mercato per la società trevigiana

Rugby

i giocatori con il Presidente del Mogliano Rugby 1969, Maurizio Piccin, dopo la firma del contratto

MOGLIANO VENETO – Due nuovi ingressi nella rosa 2020/21 del Mogliano Rugby 1969. Si tratta di una prima volta in biancoblù per il terza linea Paul Derbyshire, mentre è un  ritorno quello del pilone sinistro Andrea "Giostre" Ceccato.

Paul Derbyshire, classe 1986, 103kg per 193cm, è un terza linea che proviene dal Rugby San Donà. E' stato protagonista con i più importanti club italiani. Nella sua lunga carriera, i Cavalieri Prato, le giovanili del club parigino dello Stade Francais, il Gran Parma, il Petrarca, le due franchige celtiche Zebre e Benetton

Andrea Ceccato, classe 1985, 110kg per 187cm, è un pilone sinistro proveniente, anche lui come Derbyshire, dal Rugby San Donà. Nella sua carriera, Tarvisium, Benetton Treviso, tutte le nazionali giovanili e ben 6 stagioni con Mogliano con cui ha conquistato lo storico scudetto nel 2013. Lo scorso febbraio ha festeggiato da avversario, nel derby tra Mogliano e San Donà, le 200 presenze nella massima serie nazionale di rugby.

"Sono contento che Mogliano abbia nuovamente pensato a me come giocatore", sono le prime parole di Andrea dopo la firma, "per me e per come vivo io il rugby questo è uno stimolo molto forte. Dopo una stagione incompleta a causa di quello che è successo, avrei vissuto il momento come un vuoto sportivo, ma questa opportunità mi rende felice e mi sprona a dare ancora il massimo. Non è mai facile tornare dove in passato sei stato giocatore e dove con gli altri compagni hai realizzato qualcosa di davvero importante, ma spero e farò di tutto per dimostrarmi all'altezza delle aspettative della Società e per dare il mio contributo al gruppo. Non vedo l'ora di iniziare e ritrovare la spinta e il calore dei tifosi biancoblù."

Il commento del direttore sportivo Enrico Endrizzi: "Siamo particolarmente contenti di poter annunciare l’ingresso in squadra di due giocatori forti, affidabili ed esperti come "Giostre" e Paul. Il loro curriculum e la loro personalità di uomini di rugby li precede e non ha bisogno di particolari commenti. Sapevamo di avere necessità di uomini con tante battaglie sulle spalle e pensiamo che entrambi rispondano in maniera eccellente ai bisogni del gruppo, per quello che sono in grado di dare in campo e fuori dal campo. Grazie per aver scelto Mogliano!"

Nelle foto: i giocatori con il Presidente del Mogliano Rugby 1969, Maurizio Piccin, dopo la firma del contratto

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Matteo Blessano
Matteo Blessano

Rugby

Importante novità di mercato per la storica società trevigiana

All'Omar Villorba torna Matteo Blessano

VILLORBA - L'Omar Villorba continua a mettere a segno in vista della ripresa dell'attività agonistica nuovi importanti colpi nel rugby mercato, confermandosi quale polo di attrazione per molti giocatori di caratura, in particolar modo quelli cresciuti rugbisticamente a Villorba.

Tommaso Allan
Tommaso Allan

Rugby

L'apertura del Benetton Rugby Tommaso Allan: "La cosa principale è comunque poter tornare a disputare gare ufficiali"

"Giocare senza pubblico sarà strano"

TREVISO - Sta per terminare un’altra settimana di allenamenti dei Leoni e fra 14 giorni gli uomini di Crowley potranno riassaggiare l’atmosfera ufficiale delle partite nel match di GuinnessPRO14 contro le Zebre. Ecco le parole di Tommaso Allan, il numero 10 biancoverde.

Irné Herbst
Irné Herbst

Rugby

Ha trascorso il lockdown in Sudafrica: Irné Herbst ora sta riprendendo la piena forma

«Sto tornando al 100%. E voglio migliorare ancora»

TREVISO - Ha fatto rientro a Treviso da qualche settimana, dopo aver trascorso il lockdown in Sudafrica, e ha ripreso gli allenamenti a La Ghirada da una decina di giorni. Irné Herbst ora sta riprendendo la piena forma e ha parlato delle sue sensazioni circa la prossima stagione.

...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×